17112017Headline:

La Cgil diventa ancora più rosa

Antonella Ambrosini

Antonella Ambrosini

Il congresso della Cgil viterbese ha riconfermato segretario generale Miranda Perinelli con il 99% dei consensi .
E’ stato un congresso partecipato che ha registrato , nelle assemblee di base, oltre 15 mila iscritte e iscritti, nelle quali sono stati affrontati più argomenti, uno fra tutti il principale è il tema del lavoro , quello che non c’è, e i guasti che comportano i lavori precari che abbassano diritti e salari, ma soprattutto come uscire da questa stagnazione e le proposte in campo a tutti i livelli della Cgil.

Molto importante è stata la partecipazione degli invitati, del sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, dal magnifico rettore Alessandro Ruggeri, del consigliere regionale Riccardo Valentini, dell’assessore al Lavoro della Provincia Giuseppe d’Angelo, del presidente della Camera di Commercio Ferindo Palombella, i quali oltre a portare il saluto, hanno portato importanti contributi in riferimento alle possibilità e progetti in campo per dare risposte concrete al problema primario della occupazione.

La nuova squadra della Cgil si tinge ancor più di rosa, visto che la nuova segretaria eletta della Funzione pubblica è Antonella Ambrosini, un modo anche per dare un’impronta di concretezza e di omaggiare la giornata della donna dell’8 marzo. Ad Antonella sono andati gli auguri della segretaria generale e di tutto il congresso oltre naturalmente ai segretari generali delle altre categorie tutti riconfermati, che sono: Pompilio Amatucci per Poste e Telecomunicazioni, Antonio Paglia per i trasporti, Massimo Guerrini per l’edilizia, Carlo Proietti nel commercio, Massimiliano Venanzi dell’agroindustria, Giuseppe Di Russo per scuola e università, Carlo D’Ubaldo per i metalmeccanici, Valentino Vargas per la categoria dei chimici, energia, tessile, Giovan Battista Martinelli nella categoria dei pensionati, Antonio Del Rosso per i bancari.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    99%: la Bulgaria viterbicola targata CGIL.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da