26042017Headline:

Le imprese del Lazio saranno internazionali

Riccardo Valentini

Riccardo Valentini

“‘Lazio international’, è questo il nome del piano della Regione Lazio per favorire l’internalizzazione delle imprese e rendere più competitivo il territorio presentato dal Presidente Nicola Zingaretti assieme all’assessore allo sviluppo economico Guido Fabiani e al Ministro degli Affari Esteri, Federica Mogherini”. A renderlo noto è Riccardo Valentini, capogruppo di Per il Lazio al Consiglio regionale.

“L’obiettivo del piano è restituire alle imprese del Lazio un ruolo di primo piano nella formazione del Pil del Paese. Il tutto, mettendo a disposizione 65 milioni di euro per gli interventi da realizzare. Venti milioni saranno ricavati dal bilancio regionale per il periodo 2014-2016e 45 milioni dalla programmazione europea 2014-2020”.

Tre le linee strategiche per offrire opportunità alle imprese sul piano dell’internazionalizzazione nel corso del 2014. La prima: finanziare le proposte e i progetti di internazionalizzazione delle imprese, con un bando da 5 milioni di euro. Inoltre con dei voucher si sosterrà anche l’accesso delle imprese a servizi per l’internazionalizzazione e la partecipazione a fiere. Un obiettivo per il quale verranno messi a disposizione 500mila euro. La seconda: realizzare progetti per l’espansione delle piccole e medie imprese in diversi Paesi. In particolare saranno messi a disposizione 2,6 milioni di euro per progetti di internazionalizzazione verso il Mediterraneo e l’America, 900mila euro per fiere internazionali, turismo ed Expò 2015, 400 mila euro per attività di diplomazia economica, 200 mila euro per la formazione di manager aziendali e 100 mila euro per la realizzazione di un festival internazionale delle Startup. Il totale delle risorse a disposizione per questi interventi è di 5,4 milioni di euro. Infine, la terza linea strategica: interventi di governance, orientamento alle imprese e realizzazione del sito www.laziointernational.it , un nuovo portale per l’internazionalizzazione dell’economia del Lazio al servizio delle imprese. La Regione sosterrà anche un nuovo sistema per monitorare le iniziative di internazionalizzazione e valutare quelle finanziate o partecipate dalla Regione.

“Il Piano di internazionalizzazione – prosegue Valentini – conferma che il Lazio ha tutte le potenzialità necessarie per contribuire al rilancio del Paese. Questa Regione sta puntando sempre più in alto. Sta puntando ad obiettivi e progetti in grado di ridare speranza al territorio e di affrontare sfide avvincenti per il rilancio e la rimessa in moto del sistema economico, produttivo e occupazionale. Non si tratta solo di esportare il ‘made in Lazio’, ma di lavorare sfruttando tutte le sinergie possibili per affermare le nostre competenze e i nostri talenti che, in molti settori, si traducono in vere e proprie eccellenze. In questa ottica – conclude Riccardo Valentini – dobbiamo avere la convinzione di poter riuscire ad affermare l’identità delle nostre imprese nel mondo”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    Arieccolo l’onnipresente ufficio stampa (pagato da tutti noi) dell’onorevolino Riccardino testapiùlucidadellaPisana Valentini!

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da