11122017Headline:

La provocazione di FondAzione

Giammaria Santucci

Giammaria Santucci

Dall’esponente di FondAzione in consiglio comunale Giammaria Santucci riceviamo e pubblichiamo:

“Nella seduta del consiglio del prossimo 8 aprile, l’amministrazione comunale di Viterbo eleggerà i membri del comitato di amministrazione della Scuola musicale comunale. L’articolo 4 del regolamento della stessa scuola stabilisce che il comitato deve essere composto da un presidente (normalmente il sindaco o un suo delegato) e da quattro componenti nominati dal consiglio, di cui due scelti dai gruppi di minoranza, e dal coordinatore artistico nominato dal consiglio comunale.

FondAzione non vuole nominare nessun “amico degli amici” e almeno in nostro conto vogliamo premiare la democrazia, proprio per questo, per dare trasparenza a ogni nostra nomina come promesso durante la campagna elettorale, per i due posti riservati alla minoranza proponiamo una sorta di avviso pubblico. Quindi, chiunque crede di essere in possesso dei giusti requisiti può semplicemente inviare il suo curriculum, per dimostrare di avere i titoli e le giuste competenze del settore, al nostro indirizzo e-mail (fondazione.associazione@gmail.com) oppure direttamente nella nostra pagina di Facebook  (Fondazione). Le candidature che giungeranno saranno valutate insieme agli altri consiglieri di minoranza per essere votate.

Con questo provvedimento vogliamo rendere concreta, diretta e trasparente la partecipazione della cittadinanza all’interno della Scuola musicale comunale, realtà importante e motivo di vanto per il nostro territorio che deve e può essere sicuramente valorizzata al meglio.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da