26052017Headline:

Le eccellenze viterbesi a Expò 2015

Andrea De Simone

Andrea De Simone

Le eccellenze dell’artigianato nostrano saranno protagoniste nel Padiglione Italia di Expò 2015. I vertici di Confartigianato hanno infatti siglato un contratto di partecipazione con Diana Bracco, Presidente di Expo 2015 S.p.A. e il commissario generale di sezione per il padiglione Italia, e Cesare Vaciago, direttore generale del padiglione Italia a Expo 2015.

«In base all’accordo sottoscritto – spiega Andrea De Simone, direttore provinciale di Confartigianato – è prevista un’area permanente di rappresentanza, uno spazio espositivo di due settimane dedicato alle eccellenze dell’artigianato e un evento organizzato all’Auditorium di Palazzo Italia. Per le nostre imprese l’Expò rappresenta una vetrina internazionale di grande prestigio».
Tra gli obiettivi del Padiglione Italia il rilancio della filiera agricola e artigianale: la restituzione del prestigio proprio degli attori di questi settori, depositari, specialmente nel caso degli artigiani, di un saper fare unico al mondo, frutto dell’esperienza di più generazioni. Un patrimonio di tradizioni artigianali straordinarie che sono alla base del successo del Made in Italy.

«L’Expò 2015 – continua De Simone – sarà un’occasione per il Paese di rinvigorire quell’orgoglio che le è proprio e di farlo attraverso le tradizioni che nei secoli hanno reso grande l’eccellenza italiana. Rappresentare le imprese artigiane, fiere capitane e motori attivi del Paese, ci rende orgogliosi dell’impegno quotidiano che mettiamo al servizio dei nostri imprenditori».
L’esposizione universale di Milano sarà anche un momento fondamentale per l’Italia per rilanciare agli occhi del mondo le capacità e le competenze che può mettere a sostegno della ripresa economica: il nostro sistema produttivo, fondato sulla rete delle piccole e medie imprese, che farà da supporto alle politiche economiche.
In occasione dell’Expò, Confartigianato darà spazio alle nuove generazioni: il Padiglione Italia, infatti, il cui concept è proprio il vivaio, potrà essere un laboratorio di crescita anche per i giovani artigiani di talento”.

«Confartigianato – spiega De Simone – porterà nel Padiglione Italia di Expo 2015 il pregio della nostra manifattura, la creatività, la tradizione e la capacità innovativa dell’artigianato italiano riaffermeremo con orgoglio la magia del made in Italy. Per questo motivo l’Associazione sta organizzando una serie di iniziative per promuovere la partecipazione delle imprese all’evento».

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da