21072017Headline:

Rolando Di Marco, orgoglio viterbese

Rolando di Marco

Rolando di Marco

Avendo appreso dell’impresa sportiva realizzata dal noto atleta viterbese Rolando Di Marco, non posso che esprime un grande gioia e soddisfazione che, sono sicuro, avranno provato numerosi cittadini. Con orgoglio va sottolineato il risultato mondiale ottenuto da un atleta over 60, che ha fatto dell’attività sportiva, delle vittorie nazionali, europee e mondiali una sua caratteristica costante.

All’amico Rolando intendo inviare le più sincere ed autentiche congratulazioni, per la duratura ed inossidabile carriera nell’ambito della corsa e gli ottimi risultati sinora ottenuti.

Proprio in virtù di tutto quello che questo nostro atleta viterbese ha rappresentato non solo per i suoi esaltanti risultanti personali , ma anche come un concreto esempio per le giovani generazioni e per come si è prodigato nell’insegnamento di questa difficile e faticosa disciplina nei confronti di tantissime persone a cui ha trasmesso la passione sportiva , penso veramente che sia giunto il momento che la Città di Viterbo gli tributi nei modi e nei tempi dovuti la propria riconoscenza per tutto ciò che ha ottenuto e probabilmente quello che ancora otterrà.

Proporrò al sindaco e al consiglio comunale di rendere onore a Rolando Di Marco in una prossima seduta dell’assemblea cittadina: è il minimo che noi amministratori possiamo fare per questa eccellenza sportiva.

Grazie Rolando per le tante soddisfazioni che ci hai regalato, i tuoi trionfi sportivi ci hanno reso orgogliosi di essere viterbesi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da