05072022Headline:

A Pomeriggi Touring la regìa lirica

Pomeriggi Touring: oggi pomeriggio alle ore 17 ultimo atto a palazzo dei Priori. A chiudere l’edizione 2014 della manifestazione organizzata dal Touring Club sarà l’incontro “Il mestiere di regista lirico. Terra di nessuno”. A curare la conferenza che si terrà in Sala Regia, sarà Stefano Piacenti.

“Abbiamo parlato di musicisti, direttori di orchestra, cantanti, romanze, cavatine, cabalette, questa volta affrontiamo il tema della regia lirica, una sorta di terra di nessuno – come dice lo stesso Piacenti – dove ognuno può dire la sua, in assenza di canoni e codici prestabiliti. Dagli anni Settanta in poi, registi improvvisati, si sono sostituiti alle partiture con “invenzioni” e “trovate” rivolte soprattutto al sensazionalismo. Abbiamo visto così Mimì morire di overdose, Butterfly trovata in un bordello o Traviata che esala l’ultimo respiro seduta su una sedia”.

Stefano Piacenti, romano, figlio d’arte, si è laureato in Storia della Musica con Fedele D’Amico e ha studiato recitazione con Franco Enriquez alla Scuola del Teatro di Roma. Ha firmato una settantina di regie musicali, dal Barocco al Contemporaneo, in teatri prestigiosi come il San Carlo, la Fenice, l’Opera du Rhin di Strasburgo, Nikikai Opera di Tokio. Con Renzo Giacchieri ha curato la regia di Aida a Luxor. E’ stato direttore di scena all’Arena di Verona e regista stabile del Festival Pucciniano. E’ titolare di cattedra di Storia dello Spettacolo all’Accademia di Belle Arti di Roma.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da