30112021Headline:

Golino, Garavini, Palumbo Mosca e De Angelis

EnzGolino

Enzo Golino

Enzo Golino è il vincitore della dodicesima edizione del premio Tarquinia Cardarelli per la critica italiana. Gli altri prestigiosi riconoscimenti sono andati a Fausta Garavini, per la storia della letteratura e della filologia; a Raffaele Palumbo Mosca, per l’opera prima di critica; a Milo De Angelis, per la poesia; a Quodlibet, per l’editoria di qualità. La cerimonia di premiazione, aperta al pubblico, si svolgerà domani, alle ore 18, nella chiesa di Santa Maria in Castello. A condurla sarà il giornalista e conduttore televisivo della Rai Franco Di Mare. Presieduto da Massimo Onofri, e con una giuria formata da Raffaele Manica e Filippo La Porta, il premio Tarquinia Cardarelli ha acquisito sempre più autorevolezza sul piano nazionale e internazionale ed è l’unico in Italia a unire le varie facce della critica.

Il Premio Cardarelli è organizzato dal Comune di Tarquinia con l’alto patronato della Presidenza della Repubblica, il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, il sostegno della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo, della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo, della Camera di Commercio Viterbo, di Unindustria, della Cassa Edile Viterbo e di Porti di Roma e del Lazio.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da