25052022Headline:

Un premio ai corti sulla via Francigena

Il vincitore tra Lidia Ravera e Marco Muller

Il vincitore tra Lidia Ravera e Marco Muller

Si è svolta presso la sala di Giove del palazzo Farnese di Caprarola, la premiazione del concorso “Segui il tuo passo. Viaggio lento lungo le vie Francigene”, un progetto riservato ai giovani videomaker under 35 promosso dall’assessorato alla Cultura della Regione e realizzato da Legambiente lago di Vico. Nel corso della serata alla presenza degli organizzatori Fabrizio Giometti e Roberta Postiglioni, della giuria presieduta da Marco Muller, dell’assessore alla cultura della Regione Lidia Ravera, del sindaco di Caprarola Eugenio Stelliferi e di Sandro Polci dell’associazione europea vie Francigene, sono stati assegnati i premi ai vincitori del concorso. Oltre alla proiezione dei corti selezionati, è stato tributato un omaggio al maestro del documentario naturalistico e divulgatore scientifico Folco Quilici che ha presentato un suo cortometraggio inedito dedicato al paesaggio rurale italiano realizzato per il Mibact.

Di seguito i vincitori del concorso con le motivazioni lette dal presidente della giuria Marco Muller:

1° premio: Giulio Valli, “A passo lento”. Il regista sa rivelare, con grande sensibilità, come l’esperienza del cammino sulla Via Francigena possa aprire uno straordinario canale di comunicazione tra la generazione dei padri e quella dei figli.

2° premio: Francesco Pividori, “Ogni passo una carezza alla terra”. Attraverso alcuni luoghi significativi della Francigena laziale, il film costruisce un affascinante percorso per immagini che saprà conquistare al cammino nuovi viandanti. Il film ci ha colpito anche per la sicurezza nell’uso del mezzo audiovisivo.

3° premio: Jacopo De Benedictis, “Il cammino”. Per la sincerità con cui il regista esprime l’urgenza di raccogliere una testimonianza familiare che
diviene universale.

La presentazione dell'evento

La presentazione dell’evento

Il concorso è nato da un’idea di Fabrizio Giometti e Roberta Postiglioni, che hanno dichiarato: “Nell’ottobre del 2013 abbiamo lanciato un bando per giovani videomaker under 35 per la realizzazione di cortometraggi della durata massima di 5 minuti sul tema della via francigena, in particolare per la valorizzazione e e la promozione delle vie francigene nel Lazio. Il titolo che abbiamo scelto rappresenta già lo spirito dell’iniziativa, la prima suggestione “del camminare” che i partecipanti al bando hanno brillantemente saputo cogliere, con diversi linguaggi e grande libertà di espressione. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno creduto e che hanno sostenuto il progetto e contribuito attivamente alla sua realizzazione: funzionari regionali, amici e parenti, in particolare i giovani che ci hanno seguito con molto entusiasmo. Speriamo di poter ripetere questa iniziativa anche il prossimo anno con un nuovo bando per la valorizzazione del nostro meraviglioso territorio”.

I corti vincitori verranno proiettati durante “Lo sguardo selvaggio”, rassegna cinematografica dedicata all’ambiente e alla società organizzata sempre da Legambiente presso le Scuderie del Palazzo Farnese di Caprarola. La rassegna, arrivata alla sua nona edizione, si è aperta il 10 maggio e si concluderà il 1° giugno. Successivamente i corti vincitori verranno presentati anche al Tuscia Film Fest di Viterbo tra il 10 ed il 16 luglio presso la prestigiosa piazza di San Lorenzo a Viterbo. Tutte le informazioni e approfondimenti sono nel sito www.seguiltuopasso.it e nella pagina Facebook “Segui il tuo passo”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da