03122021Headline:

Cassa integrazione alle stelle

manifestazione_cgil_cisl_uilCassa Integrazione alle stelle in provincia di Viterbo. La Tuscia è tra le province italiane che tra maggio e giugno di quest’anno hanno registrato l’incremento più forte nel numero delle ore di Cassa Integrazione, passando da 176.165 ore di due mesi fa alle 531.711 ore del mese scorso con un aumento in termini percentuali del 201,8%.

Rispetto al mese di giugno 2013 l’aumento è stato invece del 71,4%. Da 310.197 ore a 531.711, con una Cassa Integrazione Straordinaria passata, sempre nel periodo preso in considerazione, da 34.160 ore a 186.351 ore con un incremento del 445,5%. Una situazione che rischia di diventare l’anticamera del licenziamento in una provincia come la nostra che più di tutte ha subito le conseguenze della crisi economica e che si colloca tra i territori italiani con la più alta sofferenza occupazionale. E se ciò non bastasse il mancato finanziamento da parte del Governo degli strumenti in deroga sta diventando ormai insostenibile per decine di migliaia di lavoratori e lavoratrici che aspettano da troppo tempo, in alcuni casi da oltre sei mesi, di percepire la cassa integrazione in deroga o l’indennità di mobilità. Un atteggiamento grave che scarica sulle spalle di chi lavora tutto il peso della crisi, come se le sue conseguenze non abbiano colpito abbastanza migliaia di famiglie di lavoratori. Un atteggiamento contro il quale, assieme a Cgil e Cisl, stiamo manifestando con veemenza e determinazione..

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da