08122021Headline:

E’ la sera dei Manetti Bros

I Manetti Bros

I Manetti Bros

Questa sera al Tuscia Film Fest è la volta dei Manetti Bros; nell’arena di piazza San Lorenzo alle ore 21,15 (ingresso euro 4, in caso di maltempo l’incontro avrà luogo al cinema Genio) i registi presenteranno al pubblico il loro ultimo film Song ‘e Napule, un poliziottesco neomelodico, ricco di rimandi al cinema di genere, interpretato da Alessandro Roja (Dandi nella serie Tv Romanzo criminale), Giampaolo Morelli, Carlo Buccirosso e Peppe Servillo.

Per i Manetti Bros un successo finalmente rotondo che ha unito il consenso del pubblico ai più importanti riconoscimenti de cinema italiano; la pellicola si è aggiudicata, infatti, due David di Donatello (per le musiche di Pivio e Aldo De Scalzi) e quattro Nastri d’argento 2014.

Antonio e Marco Manetti, tra gli autori più originali del panorama cinematografico italiano, iniziano la loro carriera dietro la macchina da presa realizzando numerosi videoclip musicali; approdano poi al cinema con un episodio del film DeGenerazione e nel 2000 con Zora la vampira, piccolo thriller artigianale interpretato tra gli altri da Carlo Verdone. Il loro maggior successo è però la serie televisiva L’ispettore Coliandro ideata dallo scrittore Carlo Lucarelli. Nel 2012 girano il film fantascientifico l’Arrivo di Wang e l’horror Paura.

La giornata del Tuscia Film Fest avrà inizio alle 19.30 con le degustazioni di Enocinema organizzate da I Giardini di Ararat e si concluderà a piazza della Morte con gli incontri del Dopofestival: la serata del 15 luglio sarà dedicata alla presentazione del libro di Umberto Lenzi, Il clan dei Miserabili.

La biglietteria del Tuscia Film Fest in piazza San Lorenzo aprirà alle ore 19.30 mentre la prevendita è aperta ogni giorno presso il Museo Colle del Duomo (Piazza San Lorenzo, Viterbo) e il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa (Piazza San Pellegrino, Viterbo) negli orari di apertura al pubblico.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da