29112021Headline:

Fermata di Orte: interviene la Regione

L’assessore alla mobilità della Regione Michele Civita ha scritto al suo omologo umbro Silvano Rometti per evitare che dal prossimo 21 luglio, per decisione della Regione Umbria, siano soppresse ad Orte le fermate delle 8:01 (andata) e delle 17:58 (ritorno) del treno che collega Perugia a Roma. È da sottolineare come il treno serva attualmente circa 200 pendolari, per la maggior parte residenti nel Lazio.

Nella sua missiva Civita, oltre a sollecitare la convocazione di un tavolo con Rfi, prospetta delle soluzioni concomitanti ed alternative tali da scongiurare la soppressione. Tutte, pur nella diversità delle ipotesi, sono tese ad aumentare la capacità dei convogli, senza oneri per la Regione Umbria: sarà infatti il Lazio a mettere in campo risorse economiche e tecniche tali da risolvere la situazione.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da