03122021Headline:

A Bolsena il libro “Diario londinese”

Domani pomeriggio alle ore 17,30, presso la libreria “Le Sorgenti” di Bolsena sarà presentato il libro di Lorenza Mazzetti, Diario londinese, Sellerio editore. Durante l’incontro, organizzato dalla Libr’Osteria “Le Sorgenti” in collaborazione con il Club Unesco Viterbo Tuscia, saranno proiettati anche alcuni estratti dai film “K” e “Together” di Lorenza Mazzetti. Del libro, dei suoi film e della sua vita Lorenza Mazzetti discuterà con Luciano Dottarelli, presidente del Club Unesco Viterbo Tuscia e con Katia Maurelli, libraia.

Lorenza Mazzetti, una delle figure intellettuali più interessanti ed autentiche che frequentano la Tuscia e ne arricchiscono e fecondano il tessuto artistico e culturale è conosciuta soprattutto per il libro “Il cielo cade” (Premio Viareggio 1961) e per il film che ne è stato tratto nel 2000 con la sceneggiatura di Suso Cecchi d’Amico, la regia di Andrea e Antonio Frazzi, con attrice protagonista Isabella Rossellini.

Diario londinese racconta la storia di Londra a metà anni Cinquanta. Una ragazza sola in una metropoli a fare i conti con la vita e soprattutto con se stessa, con l’orrore della guerra e del nazismo, ma con una voglia di sopravvivere davvero unica. Abbandonata in un locale dell’accademia universitaria, dove per la sua tenacia è riuscita ammessa, Lorenza ruba l’attrezzatura per girare un film.
Comincia così il movimento del Free Cinema inglese, una delle «onde nuove» più trascinanti della cultura europea in generale e che ha segnato, con le sue storie di periferie malinconiche e giovani qualunque, il cinema contemporaneo.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da