05122021Headline:

Color day, studenti del “Midossi” in prima fila

abbracci

Un abbraccio per ricevere un sorriso. Questa è la regola. Non importa il motivo, il luogo o la persona. Tutti posso farlo e chiunque può riceverlo. Oggi è il “Color Day”, la giornata degli abbracci patrocinata dal ministero dell’Istruzione. L’ originale iniziativa, istituita dalla Fondazione “Color Your Life”, verrà festeggiata ogni terza settimana del mese di settembre.

A Viterbo il “corteo degli abbracci” del liceo artistico “Midossi” di Vignanello dà appuntamento, intorno alle ore 17, a Corso Italia per poi proseguire nelle vie principali del centro.

Promotrice dell’originale manifestazione la “color” Silvia Santoprete, studentessa del III liceo artistico “Midossi” di Vignanello e vincitrice, lo scorso anno, del bando di concorso nazionale che le ha permesso di trascorrere, gratuitamente, 12 giorni in un campus scuola a Loano, comune della provincia di Savona in Liguria, dove ha potuto apprendere nuove tecniche artistiche e confrontarsi con tanti ragazzi provenienti dal resto d’Italia e d’Europa.

“Questa iniziativa – spiega la studentessa – fa parte di un programma ben preciso che, se completato brillantemente, permetterà ai ragazzi di accedere per la seconda volta al concorso ‘Color your Life’ in qualità di winner, vale a dire come capitano. Sabato, infatti, in moltissime piazze d’Italia altri ragazzi abbracceranno, per il semplice gusto di regalare un sorriso, persone mai viste e conosciute fino ad ora”.

Il “Color day” sarà una festa di solidarietà piena di vita, di speranza e di allegria, un augurio rivolto a tutti per le cose belle della vita. Si può essere solidali in mille modi. I color hanno scelto di regalare abbracci. “Proprio a Loano – prosegue Silvia – grazie a Color your life, ho preso parte a questa meravigliosa iniziativa. La timidezza iniziale ha lasciato ben presto il posto al divertimento. Tutti lo possono fare, tutti possono regalare un sorriso”.

In un mondo dove è imperante l’indifferenza i giovani posso dimostrare, anche con piccoli e originali gesti, di essere i protagonisti di una società che vive, ancora, di valori come la solidarietà e la generosità reciproca.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da