05122021Headline:

Convegno sugli illeciti penali tributari

Gli illeciti penali tributari tra crimini finanziari e problematiche connesse alla crisi economica: questo l’argomento attorno al quale si articolerà il convegno in programma venerdì prossimo, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Viterbo con il patrocinio del Consiglio nazionale e dell’Istituto di ricerca dello stesso ordine professionale. L’evento, che quest’anno si svolgerà nella prestigiosa sala Alessandro IV di palazzo dei Papi, affronterà come sempre tematiche di grande attualità che riguardano da vicino la categoria professionale e i contribuenti. Il convegno sarà l’occasione ideale per discutere di un istituto giuridico di particolare interesse e attualità quale la confisca per equivalente, si approfondiranno le tematiche connesse ai reati tributari con particolare attenzione all’evoluzione normativa in tale ambito e agli ultimi orientamenti giurisprudenziali.

Ad affrontare gli argomenti previsti dal convegno saranno Paola Rossi, avvocato e docente di diritto tributario presso l’università telematica di Benevento, il colonnello Alfonso Amaturo, comandante provinciale della Guardia di Finanza, Roberto Zannotti, avvocato e professore associato di diritto penale presso l’università Roma-Lumsa e Amedeo Rinalducci, dottore commercialista dell’Odcec Viterbo.

L’apertura dei lavori sarà affidata al presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Viterbo Marco Santoni. Nell’ambito dell’incontro sarà consegnato il premio Felicetti, dedicato ai giovani iscritti che si sono distinti con profitto nel sostenimento dell’esame di abilitazione all’esercizio della professione.

A conclusione dell’incontro seguirà una messa presso la cattedrale di San Lorenzo, in onore di San Matteo Evangelista, ogni anno ricordato il 21 settembre.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da