03122021Headline:

Mastelli dei rifiuti in strada? Ma la notte no

michelini_labellarte

Labellarte e Michelini

Se è solo una tregua o se sarà pace definitiva sarà solo il tempo a stabilirlo. Fatto sta che dopo le polemiche sugli organi di informazione il sindaco Leonardo Michelini e Gaetano Labellarte, presidente dell’associazione “Facciamo centro” che rappresenta i commercianti del centro storico, si sono incontrati.

Il risultato e che, per quanto riguarda la raccolta differenziata porta a porta, ci sarà una variazione dell’orario di esposizione dei mastelli e dei bidoni per Corso Italia, via Saffi e via Roma per residenti e commercianti a partire da lunedì prossimo. Questo in sintesi quanto previsto dall’ordinanza 81/2014, siglata dal sindaco Leonardo Michelini, che va a modificare gli attuali orari di esposizione dei rifiuti (dalle 20 della sera precedente alle 6 della mattina dei giorni di raccolta settimanali stabiliti per le diverse tipologie di rifiuti) nelle suddette tre vie.

Considerato che l’esposizione notturna dei contenitori – si legge nell’ordinanza – ha dato luogo a frequenti episodi di vandalismo, insudiciamento e spostamento dei mastelli, specialmente nelle vie soggette a un intenso transito di pedoni durante l’orario serale e notturno, si stabilisce che tutte le utenze non domestiche delle tre vie debbano esporre i contenitori dalle 9 fino alle 9,30 della mattina per tutte le diverse tipologie di rifiuti (indifferenziato, vetro, plastica e metalli, carta e cartone), in base al calendario previsto. Il ritiro dei rifiuti da parte di Viterbo Ambiente partirà alle ore 9,30. Tutte le utenze domestiche delle stesse vie invece dovranno esporre i contenitori dalle 6 fino alle 8 della mattina per tutte le tipologie di rifiuti, sempre in base al calendario previsto. Il ritiro partirà dalle ore 8.

“Quest’ordinanza – ha spiegato il sindaco Michelini – fa seguito a quanto concordato con i rappresentanti del comitato dei commercianti Facciamo Centro e con il presidente Gaetano Labellarte pochi giorni prima di Santa Rosa. Si tratta di un cambiamento “sperimentale”, che parte da queste tre vie. Con l’assessore Saraconi stiamo lavorando anche ad altri interventi, tesi a migliorare la vivibilità e il decoro del nostro centro storico, in parte suggeriti direttamente dagli stessi commercianti. La variazione dell’orario di raccolta dei rifiuti rientra tra questi”.

Staremo a vedere.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da