26112021Headline:

Quando la passione diventa spettacolo

ippoterapia“Quando la passione diventa spettacolo”: questo il nome della manifestazione aperta a tutti che si terrà oggi a partire dalle 15 nel maneggio del Centro di riabilitazione equestre di Villa Buon Respiro

L’evento, organizzato dalla Fondazione Silvana Paolini Angelucci in collaborazione con il maneggio di Villa Buon Respiro e l’associazione Passione Caitpr, con il patrocinio del Comune di Viterbo e grazie all’aiuto dell’assessore alla Cultura Antonio Delli Iaconi, di Coldiretti Viterbo e di Silvio Bernabei a capo del Gruppo Bernabei, vedrà in campo una serie di appassionati e di artisti molto vicini alla struttura.

Alle ore 15 si terrà “Tutti in carrozza”, occasione per tutti i partecipanti di provare l’esperienza di essere trasportati in carrozza. Alle 17.30 partirà invece lo spettacolo vero e proprio, uno show composto da varie esibizioni equestri di diversi gruppi, tra cui l’immancabile Carosello di Villa Buon Respiro.

«L’intento», spiega Annalisa Parisi, presidente dell’associazione Passione Caitpr, «è quello di portare in scena “Cavallo & Territorio” legando le numerose attività che impegnano tanti appassionati ed allevatori in un luogo simbolo come il Centro di riabilitazione equestre di Villa Buon Respiro che del cavallo ancor prima di un mezzo fa il proprio messaggio».

«I valori fondanti della manifestazione, che poi sono gli stessi valori che caratterizzano il nostro lavoro di ogni giorno», spiega Daniela Zoppi, responsabile del Centro equestre di Villa Buon Respiro, «sono la riscoperta e la tutela delle tradizioni del nostro territorio. Riportare alla luce queste tradizioni e celebrare questi valori sono la base su cui si regge l’evento».

«Come Coldiretti Viterbo», hanno sottolineato il presidente Mauro Pacifici ed il direttore Andrea Renna, «abbiamo ritenuto di collaborare per questa iniziativa poiché la riteniamo perfettamente in linea con le attività di Agrimercato Tuscia e Campagna Amica. L’appuntamento permetterà, tra l’altro, di presentare uno spaccato delle migliori produzioni della Tuscia grazie ai nostri imprenditori agricoli. Auspichiamo che anche in futuro si possano, in sinergia con l’importante struttura, concretizzare percorsi comuni tesi a porre in evidenza tradizioni che spesso, a torto, vengono, purtroppo trascurate».

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da