27112022Headline:

Il rettore Ruggieri alla Ue di Bruxelles

Il professor Alessandro Ruggieri rettore dell’Università della Tuscia terrà un importante intervento alla Ue di Bruxelles sul ruolo della ricerca e dell’innovazione tecnologica per la crescita economica, di grande attualità in questi giorni. L’evento, che si svolgerà domani, è stato organizzato dalla Regione Lazio nell’ambito delle attività del semestre italiano di presidenza dell’Unione Europea. Il professor Ruggieri è stato invitato per la conoscenza del tema e l’esperienza nel settore del trasferimento tecnologico nonché per il riconosciuto ruolo dell’università della Tuscia a livello comunitario nell’ambito della ricerca scientifica con particolare riferimento alle nuove opportunità di lavoro e di business create dall’economia circolare e dall’innovazione sostenibile. In questa occasione sarà l’unico Rettore del Lazio a trattare queste tematiche che riguardano non solo l’Italia ma l’intera area europea e mondiale.

I lavori saranno introdotti dal professor Guido Fabiani, assessore allo sviluppo economico e all’innovazione della Regione. La relazione del rettore avrà per tema “Environmental Policy fostering circular economy, eco-innovation and green jobs”.

La partecipazione del professor Ruggieri a questo importante appuntamento è un riconoscimento non solo alla sua competenza in materia, ma anche alle qualità peculiari dell’università della Tuscia, ritenuta una tra le università leader in grado di progettare, applicare e promuovere best practices in fatto di innovazione tecnologica e tutela ambientale. Temi che da anni caratterizzano gli indirizzi di ricerca e didattica dell’Ateneo viterbese e che proprio per questo sono di grande attrazione da parte degli studenti. Un campo assolutamente innovativo che apre ai laureati ampi spazi nel mondo del lavoro in Italia e all’estero.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da