03122021Headline:

Studenti tarquiniesi al Quirinale

Una delegazione di studenti e docenti all’inaugurazione dell’anno scolastico al Quirinale

Una delegazione composta da quattro studenti e due docenti dell’IIS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia ha partecipato alla tradizionale cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico, che ha raccolto nel cortile d’onore del Quirinale, circa tremila giovani provenienti da tutta Italia.

Gaia Meloni della classe 1B del liceo scientifico, Francesco Spada della 1A dello scientifico, Benedetta Vallorani del primo geometra e Gaia Giovannangeli del primo liceo classico, sono stati accompagnati all’evento dai due professori, collaboratori del dirigente scolastico, Giancarlo Pierantozzi e Stefania Sabbatini.

«È stata un’esperienza emozionante», hanno affermato gli studenti, selezionati grazie all’ottimo risultato ottenuto negli esami di terza media dello scorso anno. La manifestazione, con gli interventi del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano e del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, è stata aperta dall’esecuzione dell’Inno nazionale da parte dell’orchestra della Rai e dai musicisti dei Conservatori Italiani, diretta dal Maestro Leonardo De Amicis, con la conduzione di Fabrizio Frizzi che ha presentato diverse iniziative realizzate in scuole di ogni parte del Paese su Europa, intercultura, integrazione, solidarietà, scienza, legalità e sport.

Sul palco si sono succedute numerose personalità dello sport e dello spettacolo, tra cui anche il gruppo musicale dei Dear Jack, i cantanti Francesco Renga e Niccolò Agliardi, i musicisti dell’Orchestra di Piazza Vittorio, il comico Enrico Brignano, i protagonisti della Fiction “Braccialetti Rossi”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da