05122021Headline:

Cappelloni presidente dei pensionati

Si è tenuta nei giorni scorsi la prima festa provinciale dell’associazione provinciale pensionati della Coldiretti di Viterbo. Un’associazione che annovera oltre 6500 pensionati coltivatori diretti degli oltre 9000 iscritti presso l’Inps di Viterbo.

Nell’occasione si è proceduto al rinnovo degli organi dell’associazione provinciale pensionati. Sono risultati eletti: Leonangelo De Santis (presidente onorario); Vannino Cappelloni (presidente); Consiglio Direttivo: Mario Buroni, Giacomo Calevi, Pietro Ercolini, Giulio Cesare Fava, Antonio Fetoni, Mirella Fiorucci, David Graziotti, Agostino Pensalfine, Maria Laura Rosetto, Daniele Sciamanna e Domenico Semproni; il collegio dei revisori dei conti: Giuliano Cimichella, Olindo Tiberi, Luciano Luziatelli, Alvaro Rosi e Pietro Casciano; segretario Nicola Chiumiento, direttore del Patronato Epaca.

Subito dopo l’atto formale, sono state premiate le scuole elementari della città capoluogo (Ellera, Canevari, Carmine, Merlini e Fantappiè) già coinvolte nel progetto di educazione alla Campagna Amica di Coldiretti.

La giornata si è conclusa con una colazione a base di prodotti a chilometro zero, con un menù curato nel dettaglio dalle cuoche di Pianoscarano insieme a tutta la struttura Epaca della Coldiretti di Viterbo. “Una giornata di festa” – ha detto Mauro Pacifici presidente Coldiretti di Viterbo – utile a dare adeguato spazio e merito ai nonni senza i quali, oggi più che in passato, tante famiglie sarebbero in difficoltà”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da