30112022Headline:

Legge di stabilità: soldi per la Trasversale

La Superstrada per ora si ferma in località Cinelli

La Superstrada per ora si ferma in località Cinelli

La legge di stabilità, tra le risorse richieste e destinate al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, stanzia 117 milioni di euro per la Trasversale Orte-Civitavecchia. Le risorse fanno parte di quelle deliberate nell’ambito del contratto di programma tra il dicastero e l’Anas. Serviranno a realizzare un ulteriore stralcio dell’arteria dopo Monte Romano. I fondi saranno disponibili già nel 2015, quindi tra un paio di mesi”. Lo annuncia Alessandro Mazzoli, deputato del Partito democratico, che commenta: “Un passo avanti fondamentale verso il completamento dell’arteria. Procedere a passo spedito verso l’innesto con l’Aurelia significa – afferma – gettare le basi per un rilancio economico della Tuscia, visto che parliamo di un itinerario di valenza nazionale che collegherà il porto di Civitavecchia, passando per Orte, con Mestre. L’attenzione del Governo nei confronti della Trasversale è fondamentale per dare una svolta definitiva alla grande incompiuta del nostro territorio.

Sono mesi che stiamo seguendo la vicenda, per assicurarci il finanziamento di quest’opera. Ho trovato attenzione da parte del sottosegretario Umberto Del Basso De Caro. In particolare, l’iniziativa è stata condivisa con la collega parlamentare Marietta Tidei di Civitavecchia. Nel corso della discussione della Finanziaria, vigileremo affinché le risorse stanziate rimangano fino all’approvazione definitiva.
La strada statale 675 Umbro Laziale è stata costruita in parte, nel tratto Orte – Vetralla, negli anni ’70. Fino al 2007, nessun nuovo lotto venne realizzato. Poi, a seguito dell’inserimento della stessa su proposta della Regione Lazio nel Programma Infrastrutture Strategiche (Legge Obiettivo n. 443/2001) , è stato realizzato il tratto tra Vetralla e località Cinelli, aperto al traffico il 19 aprile 2011.

A fine settembre di quest’anno, l’aggiudicazione in via definitiva da parte dell’Anas della progettazione esecutiva e della realizzazione di un’ulteriore porzione, tra Cinelli e Monte Romano Est, finanziata interamente dalla Regione Lazio. Per l’innesto con l’Aurelia mancano ancora due stralci: quello tra Monte Romano Est e Monte Romano Ovest, e l’ultimo fino a Tarquinia Sud.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da