22112019Headline:

La domenica del villaggio

Ore 8.30, rassegna stampa. Dopo la gaffe del mancato Capodanno in piazza, il Comune ci mette una pezza: pronta una grande festa in via Annio, per l’occasione aperta al traffico in entrambi i sensi di marcia.

Ore 9. Si susseguono gli eventi di pattinaggio per le festività natalizie: particolarmente suggestivo il gran galà di Natale sulla pista d’atletica del camposcuola da percorrere rigorsamente con pattini da ghiaccio.

Ore 10. I cinesi bocciano della Città dei papi in vista di Expo 2015. Per ritorsione, i viterbesi annunciano lo sciopero dei vermicelli di soia con gamberi. Polemiche.

Ore 14.30. Calcio. La Nuorese scende al Rocchi per la sfida con la Viterbese con appena 17 giocatori: “Abbiamo voluto risparmiare sui biglietti del traghetto”, spiegano i dirigenti sardi.

Ore 16. Grande successo per il calendario sexy, con la modella Jasmine, della Querciaiola. Quella che da oggi si può definire a tutti gli effetti “una squadra di pippe”.

Ore 16.17. Andrea Saraniti firma una splendida tripletta alla Nuorese e diventa favorito per la corsa al Colle.

Le palle di Natale a Pratogiardino

Le palle di Natale a Pratogiardino

Ore 16.20. Il Pd si spacca sulla candidatura Saraniti: “E’ uno che fa troppi colpi di testa, tipo Cossiga”.

Ore 19. Il sindaco sulla scomparsa dell’arsenico: “Mia moglie mi fa già il caffè con l’acqua del rubinetto”. Dopo il caffè alla Sindona, ecco il caffè alla Michelini.

L’addobbo della settimana. Queste palle di Natale appese ad un altissimo pino di Pratogiardino, lato stadio.

La stella della settimana. Roberto Ricci, 27enne rugbysta dell’Union Viterbo: la sua storia di atleta “particolare” (ha un ritardo mentale) ma trattato come gli altri dalla società del presidente Pepponi, è finita pure su Repubblica. Queste sono le cose che fanno onore alla Tuscia: le persone serie, le storie vere.

Il gufometro della settimana. Dalla stelle alla polvere. Sul 2-1 per la Nuorese, sul cielo del Rocchi era tutto uno svolazzare e un gufìo, poi ci ha pensato Saranitovic – noto cacciatore – ad abbattere i “simpatici” volatili, sparando con la sua doppietta, anzi tripletta.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da