14112019Headline:

L’Enel: “Non più competitiva, serve riflessione”

"Ogni ipotesi di rivalorizzazione terrà conto dell'ambiente insieme alle comunità locali"

E dopo le indiscrezioni riportate da Viterbopost, l’ufficio stampa dell’Enel ci ha inviato una nota in cui spiega la situazione. Dichiarazione che volentieri pubblichiamo, anche perché non smentisce nulla ma conferma che una riflessione intorno alla centrale di Montalto – come per altri siti analoghi in Italia – sia in atto. Eccola.

Con riferimento a quanto riportato nell’articolo “Su Montalto l’ombra del termovalorizzatore”, precisiamo che al momento Enel non ha definito progetti di riconversione del sito di Montalto di Castro. Ogni ipotesi di nuova valorizzazione dell’area verrà vagliata nel pieno rispetto dell’ambiente e della salute e in sintonia con le comunità locali.
La centrale Alessandro Volta fa parte dei 23 impianti termoelettrici non più competitivi sul cui futuro Enel ha avviato una ampia riflessione per individuare soluzioni sostenibili e condivise in grado di valorizzare i siti, salvaguardando ambiente e occupazione.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da