20022020Headline:

Montagne di rifiuti a due passi dalle terme

In via Barigello, a due passi dalle piscine Carletti: la segnalazione di un lettore

Rifiuti ingombranti in via Barigello

Rifiuti ingombranti in via Barigello

DSCN1016

Mondezza varia

C’è persino un bidet. E un divano completo. E una borchia di auto. E gli immancabili sacchetti di immondizia, gettati dal finestrino, magari di notte, come ladri. Ma quelli che hanno sporcato – e che continuano a sporcare – forse sono anche peggio dei ladri, visto che creano danni a tutta la comunità e anche all’ambiente. Siamo in via Barigello, strada di campagna che oggi però ospita anche tante abitazioni di viterbesi: è una traversa della strada provinciale Tuscanese, sulla destra andando verso Tuscania, a due passi dalle piscine Carletti. Una zona vicina alla città ma anche dalla grandissima importanza termale, agricola e dunque ambientale.

DSCN1022

Il bidet, monumento all’igiene personale (ma non urbana)

Le foto che ci ha inviato un nostro lettore non hanno bisogno di commenti: questa strada si è trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto. “Ogni mattina ci alziamo e troviamo nuovi rifiuti lasciati qui – dice il segnalatore – Non è possibile continuare così. E ci domandiamo perché nesuno degli enti preposti venga a controllare e punisca questi incivili”. Già, qui evicdentemente le telecamere promesse dal Comune non sono ancora arrivate, e forse è proprio per questa ragione che i “furbetti del rifiuto” hanno scelto la zona per scaricare l’immondizia. Anche rifiuti ingombranti. Senza vergogna, senza rispetto. E pensare che siamo a due passi dalla terme, dall’aeroporto che sarebbe dovuto nascere, e da tanti coltivati… Ad appena tre chilometri dalla città.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da