22112019Headline:

Una guida per raccontare la Tuscia ad Expo

Realizzata da Provincia e Touring, per ora in cinquemila copuie

L'assessore Andrea Danti

L’assessore Andrea Danti

E’ stata presentata questa mattina a Palazzo Gentili dall’assessore al Turismo della Provincia di Viterbo Andrea Danti la nuova guida turistica “Viterbo e la Tuscia” realizzata in collaborazione con Touring editore. Un’iniziativa che la Provincia ha promosso per pubblicizzare nel migliore dei modi il territorio all’Expo 2015. Presente in rappresentanza del Touring il responsabile dell’area Eventi speciali Luciano Mornacchi.

La nuova guida per la prima volta è stampata in italiano e in inglese proprio a voler dimostrare il carattere internazionale della pubblicazione. E’ in formato tascabile, presenta tutti i sessanta comuni della Tuscia, concedendo ampio spazio naturalmente a Viterbo ma senza penalizzare gli altri, divisi per aree territoriali. La prima tiratura è di cinquemila copie destinate alle iniziative Expo di Roma e Milano e agli uffici turistici. La guida scaturisce da un lungo lavoro di revisione ed aggiornamento di testi già pubblicati negli anni passati, un lavoro impegnativo e minuzioso che ha visto in prima linea per diversi mesi il personale del settore Turismo della Provincia di Viterbo, coordinato dal dirigente Luigi Celestini e gli operatori del Touring che hanno curato la parte editoriale. La nuova pubblicazione contiene al proprio interno anche notizie dettagliate sui giardini all’italiana, sulla via Francigena e sulla gastronomia locale.

“La nostra provincia – ha spiegato l’assessore Danti – è un territorio che sa trasmettere emozioni proprio grazie alla vastità e varietà dei suoi paesaggi e alle tante ricchezze che possiede in ambito storico, culturale ed ambientale. Il turismo vive grazie alla nostra capacità di saper promuovere e valorizzare tutto questo inestimabile patrimonio. Expo 2015 senza dubbio rappresenta una vetrina mondiale di primissimo livello, nell’ambito della quale porre in essere le iniziative più efficaci in grado di attirare a Viterbo e nella Tuscia un turismo di altissima qualità, legato all’offerta di ambienti suggestivi ed incontaminati, centri storici ricchi di storia e tradizioni, location prestigiose dal punto di vista storico e paesaggistico, prodotti tipici d’eccellenza. Abbiamo quindi fortemente voluto la pubblicazione di questa guida – ha proseguito Danti – proprio per offrire una panoramica a 360 gradi del nostro territorio. Uno strumento che potrà tuttavia tornare utile anche in futuro, con nuove ristampe in occasione di altri eventi prestigiosi di respiro internazionale. Non posso quindi che ringraziare tutto il personale dell’Assessorato e il Touring per l’ottimo prodotto realizzato – ha concluso – reso tale anche dal prezioso contributo fotografico offerto gratuitamente da Francesco Biganzoli, Mauro Mattioli e Luciano Orlandi”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da