30062022Headline:

Universitari romani a lezione di Plus

Gli studenti di Roma tre in visita ai progetti viterbesi

La pensilina del Sacrario, uno dei progetti del Plus

La pensilina del Sacrario, uno dei progetti del Plus

Gli studenti del dipartimento di architettura dell’Università degli studi Roma Tre in visita ai cantieri interessati dal progetto Plus. È accaduto nei giorni scorsi dopo richiesta ufficiale del professor Alfredo Passeri, docente del corso di Fattibilità del progetto, inoltrata al Comune di Viterbo. Ad accogliere e illustrare i lavori a studenti e insegnate è stato l’architetto Massimo Gai, funzionario comunale, responsabile tecnico dell’ufficio Plus.

Gli studenti dell'Università Roma Tre

Gli studenti dell’Università Roma Tre

La visita è iniziata al Sacrario, davanti all’ex pensilina degli autobus. L’attenzione principale è stata rivolta ai cantieri di Valle Faul. “Ci ha fatto estremante piacere questa visita – ha sottolineato l’assessore ai lavori pubblici Alvaro Ricci – Ancor di più sapere che il cantiere di Valle Faul è stato scelto dal dipartimento di architettura dell’ateneo romano per l’alta professionalità e per l’elevata qualità degli interventi in corso. Il sopralluogo è stato utile a mostrare e a far comprendere ai giovani universitari i meccanismi complessi dei cantieri”. La visita è stata documentata dagli studenti con appunti e foto.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da