24092022Headline:

“Un miliardo di euro per le scuole”

L'annuncio della Cna per il nuovo piano del Governo

Maurizio Mancini, Cna Viterbo e Civitavecchia

Maurizio Mancini, Cna Viterbo e Civitavecchia

Ad occhio e croce, considerando la fantasia utilizzata fino ad oggi, il nuovo piano sponsorizzato dal Governo si dovrebbe chiamare #scuolevirtuose. Con quel cancelletto dinnanzi che fa un po’ figo è un po’ casa di campagna. In ogni caso l’occasione è ghiotta, parecchio. E quindi toccherà di prestare orecchio e tenere le antenne dritte.
Ad annunciare la manovra è la Cna locale. Tramite il parere di Maurizio Mancini. Responsabile del comparto Costruzioni tanto su Viterbo quanto su Civitavecchia. “Edilizia, gli enti territoriali si attivino subito per cogliere le nuove opportunità – dice – sta per arrivare oltre un miliardo di euro”. Manna dal cielo, praticamente. Considerando che in diverse situazioni non ci sta una lira manco per le risme della fotocopiatrice.
“A breve – prosegue Mancini – sarà pubblicato il decreto interministeriale che finanzierà con mutui a tasso agevolato per 350 milioni di euro l’efficientamento energetico delle scuole, grazie alle risorse del Fondo Kyoto. È stato poi appena firmato un ulteriore decreto, che dà alle Regioni il via libera per stipulare mutui trentennali con oneri di ammortamento a totale carico dello Stato. Sempre per la ristrutturazione e le nuove costruzioni di edifici scolastici”.
Che tradotto vorrebbe dire? “Gli enti potranno beneficiare di circa 850 milioni di euro – parla ancora lui – somme che saranno escluse dal Patto di stabilità interno”.
Mica male. Tutto questo mentre continuano a marciare altri tre progetti simili. Il primo è #scuolesicure. Che ha portato nel solo Lazio ben 77 cantieri. In totale circa 22 milioni di euro. Poi ci sta #scuolenuove. Che non serve manco di spiegarlo. Indotto totale, in Italia, 244 milioni di euro. Infine #scuolebelle, con 150 milioni destinati a interventi di piccola manutenzione, decoro e ripristino. Nel Lazio risultano 736 gli interventi, per oltre 13 milioni. In provincia di Viterbo è previsto solo uno invece, per la scuola Trieste Valdi di Taquinia, per circa 10 mila euro.
Insomma. Gli istituti saranno pure messi male. Ma forse è il caso di darsi una svegliata.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da