30112022Headline:

In terza commissione, i lavori a S. Barbara

In discussione anche lo spostamento del ripetitore al campo di San Martino

Giulio Marini, consigliere di Forza Italia

Giulio Marini, consigliere di Forza Italia

Stamattina (ore 10, uffici comunali di via Garbini), riunione della terza commissione consiliare (presidente Goffredo Taborri) con due punti all’ordine del giorno, entrambi richiesti dal consigliere Giulio Marini. Si tratta innanzitutto del sopralluogo alle opere pubbliche (scuola e palestra polivalente) in costruzione al quartiere Santa barbara. In verità, la questione era stata sollecitata già da diverso ma per una serie di ragioni finora non era stata mai affrontata. Che sia la volta buona ? Si vedrà, ma adesso la questione appare di attualità più stretta dopo che è venuta a galla la questione del trasferimento di 8 piccoli alunni. Una faccenda che ha provocato un piccato botta e risposta tra il consigliere regionale Daniele Sabatini (Ncd) e l’assessore comunale ai servizi sociali Fabrizio Fersini (Pd). Con tanto di richiesto di audizione da parte della consigliera Antonella Sberna (FI)  dell’assessore in quarta commissione (presidente Alessandra Troncarelli) per chiarire bene come stanno le cose e se i disagi per le famiglie siano destinati a durare a lungo. Come che sia, al di là delle polemiche politiche, resta la necessità di completare al più presto quelle strutture (scolastiche e sportive), particolarmente necessarie in un quartiere in forte espansione abitativa e  caratterizzato dalla presenza di un elevato numero di nuclei familiari giovani e con figli in età scolare.

In terza commissione lo spostamento del ripetitore al campo sportivo di San Martino al Cimino

In terza commissione lo spostamento del ripetitore al campo sportivo di San Martino al Cimino

L’altro tema in agenda stamane riguarda l’eventuale spostamento di un’antenna posizionata nel campo sportivo di San Martino al Cimino. La discussione, in questo caso, riguarderà l’opportunità di spostare il ripetitore da un luogo molto frequentato anche da giovanissimi e, di conseguenza, di trovare un sito alternativo. La sindrome “Nimby” (Not in my back yard, non nel mio giardino) è sempre in agguato: tutti sempre pronti a lamentarsi per l’assenza o la scarsità di segnale per il proprio telefonino, ma ugualmente prontissimi a lamentarsi se l’antenna si trova nelle vicinanze della propria abitazione o del proprio luogo di lavoro. Così va l’Italia…

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da