03122021Headline:

Trasporto scolastico: c’è tempo fino al 31

Le iscrizioni al servizio comunale per gli alunni della scuola dell'obbligo

scuolabusServizio di trasporto scolastico, ancora qualche giorno per l’iscrizione. C’è tempo fino al 31 marzo per presentare le domande per usufruire del servizio per l’anno 2015-2016, rivolto agli alunni residenti nel territorio comunale, frequentanti la scuola dell’obbligo. Destinatari del servizio sono gli alunni dimoranti in località disagiate, fuori dall’aggregato urbano principale, a non meno di 1000 metri dalla scuola di appartenenza, in zona sprovvista di servizio pubblico di linea, frequentanti la scuola più vicina alla propria abitazione. In caso di esubero di richieste rispetto al numero dei posti disponibili sugli scuolabus, sarà redatta una graduatoria che darà priorità ai bambini seguiti dai Servizi Sociali e/o diversamente abili, ai bambini appartenenti a nuclei familiari monoparentali e ai bambini appartenenti a nuclei con quoziente familiare inferiore. Non saranno prese in considerazione domande non compilate completamente e correttamente e che non siano accompagnate da copia del documento di riconoscimento.

Le domande di iscrizione dovranno essere consegnate dagli interessati al Comune di Viterbo, via Ascenzi 1 – Ufficio Protocollo Generale (secondo piano) e dovranno essere sottoscritte sull’apposito modulo, reperibile presso l’Ufficio Pubblica Istruzione – via Garbini 84 (4° piano), presso tutti gli istituti comprensivi, presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (piazza del Plebiscito, ingresso giardino comunale) e scaricabile dal sito www.comune.viterbo.it – Servizi online – Modulistica comunale – Mod. Scuola e Istruzione.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da