24092022Headline:

Sette cooperative da salvare

I finanziamenti regionali non arrivano, realtà economiche a rischio

Bruna Rossetti

Bruna Rossetti

Sette cooperative rischiano di chiudere perché oltre 300mila euro di finanziamenti regionali vinti tramite bando ancora non arrivano. Si tratta di cooperative sociali, di studi e musicali. Progetti e giovani start-up che stanno registrando importanti riscontri, ma che rischiano di dover abbandonare la sola idea di proseguire perché, in attesa dei finanziamenti regionali che non arrivano, hanno anticipato tutto, esponendosi anche con i propri beni. Alcune di esse, negli ultimi tre anni, non hanno nemmeno ricevuto un anticipo.

Si tratta di imprese che stanno creando anche sviluppo e occupazione intervenendo a diretto contatto con i cittadini, cooperative che offrono servizi e assumono lavoratori in un periodo di crisi. Non solo  ma siccome diversi responsabili delle cooperative hanno chiesto prestiti alle banche ponendo a garanzia i propri beni, la chiusura della cooperativa si potrebbe senza dubbio trasformare anche in un dramma personale e familiare. Per non parlare poi degli interessi che i prestiti richiesti hanno nel frattempo maturato. Chiediamo pertanto al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e ai consiglieri regionali di intervenire quanto prima per sbloccare finanziamenti dovuti e vitali per il futuro delle cooperative.

 

 

 

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da