03072022Headline:

Tuscia dialettale, recital al Murialdo

Giovedì al Murialdo il tradizionale appuntamento

Giovedì 21 maggio alle ore 16,30 presso il teatro parrocchiale del Murialdo, nell’ambito dei festeggiamenti patronali, avrà luogo il tradizionale recital dell’associazione culturale Tuscia Dialettale “Festa di primavera”. Nel corso della manifestazione saranno declamate poesie di Sergio Maria Grossi, Grazia Fabi Placidi, Giorgio Di Santo, Rosanna De Marchi, Angelo Antonelli, Mara Abbondi, Realino Dominici, Michela Boltrini, Ostelvio Celestini, Ilaria Maria Antonelli, Gilberto Pettirossi, Davide Blasi, Maria Antonietta Coccia, Maria Pia Onofri, Renato Cavallo, Nadia Pascucci, Franco Giuliani, Alba Tamantini, Giuseppe Grasso, Giuseppe Zena, Loretta Bacci.

Il prologo e la chiusura musicale è affidato a due allievi della scuola musicale comunale diretta dal maestro Fabrizio Bastianini: i giovani Matteo Lupattelli ed Emanuele Ciocca, che frequentano il corso per sassofono sotto la guida del professor Francesco Ciocca, eseguiranno impegnativi brani musicali in duetto e come solisti. L’intermezzo, invece, è affidato ad un quintetto vocale, formato da Arianna Manganello, Flavia Lipperi, Gabriella Porcai, Raffaela De Cotiis e da Lucrezia Raffaelli che ne è anche la maestra. Gli onori di casa, in qualità di presentatrice, sono affidati alla professionalità di Giulia Oliva, diplomata presso l’Accademia d’Arte Drammatica “ Silvio D’Amico ”

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da