04072020Headline:

Viterbese, due boccate di toscano

Liquidato il Poggibonsi (2-0) continua la marcia nei playoff

Il gol del vantaggio di Giannone su rigore

Il gol del vantaggio di Giannone su rigore

Un gol per tempo e la Viterbese continua il suo viaggio nell’Italia dei playoff. Dopo l’Olbia, domenica scorsa, ecco anche la vittoria sul Poggibonsi, squadra ordinata – magari poco pericolosa – che fa comunque una bella figura in un Rocchi sempre più ripopolato dai tifosi. Tra i gialloblu è scattato qualcosa, ed è qualcosa di bello: Saraniti inventa, Giannone dirige e segna con la freddezza del campione il rigore del vantaggio. I toscani, ridotti in dieci, ci provano, ma la retroguardia di Gregori tiene, anche con un po’ di fortuna. Il brindisi lo firma Pero Nullo, uno che se lo meritava.

Prossima fermata, i quarti di finale, domenica prossima, pare contro il Taranto. E vai.

Lo spettacolo della curva nord

Lo spettacolo della curva nord

VITERBESE – POGGIBONSI 2-0

Viterbese (4-3-3): Zonfrilli; Perocchi, Scardala, Dalmazzi, Pacciardi; Assenzio (35pt Morini), Nuvoli, Giannone; Neglia (43st Pero Nullo), Saraniti, Oggiano (15st Faenzi). A disposizione: Fadda, Costalunga, Varricchio, Tuniz, Pippi, Fanasca. Allenatore: Gregori
Poggibonsi (4-4-2): Pacini; Tafi, De Vitis, Colombini; Tiritiello; Galbiati (34st Marciano), Rosseti, Ghelardoni (10st Valenti), Caciagli; Foderaro, Ceccatelli (20st Ticci). A disposizione: Gasparri, Ciolli, Bencini, Casucci, Picone, Bandini. Allenatore: Fusci
Arbitro: Guida di Salerno (Rizzo – Catalano)
Marcatori: 43pt Giannonne (rig.), 48st Pero Nullo
Note. Espulso: De Vitis al 42pt per fallo da ultimo uomo. Al 36st allontanato il tecnico della Viterbese Gregori per proteste. Ammoniti: Perocchi, Nuvoli e Scardala (V), Rosseti,Ticci, Ghelardoni e Caciagli (P). Angoli 1-4. Recupero: 2pt – 4st
Spettatori: 2200 circa

L'esultanza dopo il vantaggio

L’esultanza dopo il vantaggio

LE PAGELLE

Zonfrilli voto 6.5 Una respinta importante su sventola da fuori di Caciagli. E per oggi può basrtare.
Perocchi 7 Una delle note più liete di questi playoff. Non spingerà tantissimo, ma d’altronde mica si chiama Euchessina. Quando difende, però, funziona.
Scardala 7 Il baluardo non balla, anche se Foderaro è più veloce di lui. Ci mette esperienza e saggezza, e quando sbava c’è il granatiere di complemento Dalmazzi.
Dalmazzi 7 Provvidenziale intervento su Rosseti lanciato a rete.
Pacciardi 6.5 A tratti goffo, ma efficace
Assenzio s.v. Trentacinque minuti, giusto il tempo per rimediare una capocciata allucinante che lo sdraia. Gregori lo toglie a dieci minuti dalla fine del primo tempo. (dal 35pt Morini 6.5 Palo su punizione e tanto sacrificio)
Nuvoli 7 Un uomo, una barricata. Avanti popolo.

Una fase di gioco

Una fase di gioco

Giannone 8 Lanci che sono luce, non perde mai la testa, va sul dischetto con los uevos. E Pacini, ad inizio ripresa, gli toglie la doppietta con un volo sotto il sette a spegnere una punizione al bacio.
Neglia 6.5 Meno bollicine del solito, ma quando crea superiorità è fondamentale. (43st Pero Nullo 7 Solo per quel gol, che è trionfo e liberazione, che lo ripaga del sacrificio, della serietàù, di tutto, Grazie, folletto).
Saraniti 7.5 Si procura il rigore (e l’espulsione di De Vitis, mors tua vita mea) e nel cuore della ripresa tenta l’all-in con un pallonetto così vellutato che manco un lord inglese: fuori di un soffio
Oggiano 5.5 Tenta un pallonetto da quaranta metri.e francamente non è aria, ciccio (15st Faenzi 6 Ci mette la solita benzina, anche se si mangia un gol – dopo un tacco fa fantascienza di Saranitovic – che grida vendetta).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da