05062020Headline:

Controlli sulle ceramiche, il plauso di Federlazio

Crea: "La collaborazione con la Asl è necessaria per le aziende, che sono parte lesa"

Giuseppe Crea, direttore di Federlazio

Giuseppe Crea, direttore di Federlazio

Amianto nelle ceramiche prodotte nel distretto di Civia Castellana: proseguono gli accertamenti. Ieri sono stati i tecnici degli uffici della Asl a recarsi nelle aziende civitoniche per effettuare le operazioni di campionamento dei materiali. Operazioni che incassano gli apprezzamenti della Federlazio.

“Vogliamo esprimere apprezzamento per la discrezione e la professionalità degli operatori dell’Azienda sanitaria locale – dice il direttore dell’associazione, Giuseppe Crea – A questi tecnici le aziende hanno ancora una volta garantito la loro piena e fattiva disponibilità”.

Per Crea, c’è un aspetto che va sottolineato “Nel ribadire la piena fiducia nell’operato degli inquirenti, confidiamo che i risultati delle ulteriori analisi vengano resi noti al più presto, in modo da poter acquisire elementi di chiarezza e rimuovere in via definitiva ogni possibile alone di sospetto, in una vicenda che, ricordiamolo, vede le aziende del polo ceramico coinvolte e vittime, loro malgrado”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da