13042021Headline:

Semi di pace riceve donazione di mille euro

Recordati spa finanzia il Progetto Vita – Gianni Astrei

Recordati spa dona 1000 euro a Semi di Pace per il Progetto Vita – Gianni Astrei. I fondi, messi a disposizione dal gruppo farmaceutico, serviranno per l’acquisto di latte a favore dei bambini disabili della regione di Yurimaguas (foresta amazzonica), in Perù. “Ringrazio la società per aver finanziato il microprogetto ‘Poter bere latte’ e aver creduto nella nostra associazione. – afferma la coordinatrice del Progetto Vita – Gianni Astrei, Rossella Mignanti – In collaborazione con le missionarie della Congregazione Misioneros de Jesus, Semi di Pace da alcuni anni garantisce sostegno sanitario e alimentare ai bambini, che presentano disabilità sia lievi, sia gravi e in alcuni casi soffrono di malnutrizione o denutrizione. Il latte rappresenta un alimento prezioso e le missionarie lo trasportano nei villaggi o lo conservano presso il loro centro di accoglienza”.

Il prossimo 13 settembre volontari di Semi di Pace si recheranno nella regione di Yurimaguas per incontrare le missionarie della Congregazione “Misioneros de Jesus” e fare il punto della situazione sulle iniziative umanitarie inserite nell’ambito del Progetto Vita – Gianni Astrei. “Stiamo definendo gli ultimi dettagli della missione che avrà un duplice obiettivo – spiega Mignanti – Da un lato conoscere le richieste delle missionarie e per rimodulare l’impegno di Semi di Pace in base alle necessità più impellenti della popolazione locale. Dall’altra inserire far provare ai partecipanti l’esperienza di un viaggio solidale e di vivere a stretto contatto con i bambini”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da