25022021Headline:

Viterbese a Nuoro: è il debutto di Nofri

Esordio impegnativo per il nuovo tecnico. Che convoca tutti

Federico Nofri Onofri, da mercoledì nuovo tecnico della Viterbese

Federico Nofri Onofri, da mercoledì nuovo tecnico della Viterbese

A Nuoro, ore 15, per un sabato di calcio che sarà sicuramente bagnato (in Sardegna è data pioggia fino a poco prima del calcio d’inizio) e che per la Viterbese rappresenta un nuovo inizio. E’ l’esordio infatti di Federico Nofri, allenatore che da mercoledì è alla guida della squadra dopo l’esonero di Stefano Sanderra.

Debutto mica semplice, perché la Nuorese è formazione d’alta quota, terza in classifica e soprattutto imbattuta. E poi perché le trasferte sull’isola hanno sempre le loro particolarità ambientali.

Come sarà la Viterbese di Nofri? Bella domanda, e difficile da esaudire appena dopo quattro allenamenti condotti. Intanto, ha convocato 23 giocatori, tutti gli effettivi eccetto l’infortunato Perocchi. Si è aggiunto l’attaccante Desena, che era in prova ed è stato tesserato, mentre è stato reintegrato un altro attaccante, Bernardo. Davanti, insomma, l’abbondanza non si discute, anche se oggi dovrebbe partire titolare Nohman. Il modulo sarà 4-3-3, sistema preferito dal tecnico perugino. Si può ipotizzare qualche punto fermo: Pini tra i pali, Dierna e Pomante al centro della difesa, Giannone guarito dall’influenza in mezzo, magari ancora con Nuvoli e Addessi. Più difficile individuare le scelte per gli esterni d’attacco: Neglia, Dorigatti, Oggiano sono tutti in corsa, e non solo loro.

Esordire con un risultato positivo sarebbe fondamentale per il futuro: il calendario è tosto, c’è la Flaminia, poi Grosseto, Trastevere e Rieti, ma ci sono le possibilità per ritoccare la rosa alla riapertura del mercato, col direttore sportivo Minguzzi già al lavoro e la società – presidente Camilli in testa – che si è detta disponibile ad assecondare qualche richiesta del tecnico. E allo stesso tempo, a sfrondare la rosa di qualche petalo di troppo.

Arbitra Marini di Trieste.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da