28022021Headline:

E se Cipolloni fosse ancora vivo?

Da casa mancano molti vestiti e sul computer non c'è traccia del viaggio

Da quattro mesi si sono perse le tracce di Gianfranco Cipolloni. Di lui non si hanno più notizie dai primi di luglio quando sul suo cellulare arrivò un messaggio da parte di alcuni amici che volevano informarsi sulle sua condizioni fisiche (aveva problemi cardiaci) e su come stava procedendo l’ultimo viaggio. Viterbese, 74 anni, bancario in pensione, ex arbitro con una discreta carriera alle spalle e soprattutto una grande passione per i viaggi che lo aveva portato a visitare ogni più sperduto angolo del mondo.

CONTINUA A LEGGERE SU VITERBONEWS24.IT

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da