06122021Headline:

Tutto (o quasi) quello che c’è da sapere

Cronaca, sport, musica, teatro, eventi e altro ancora....

CRONACA

Ronciglione. raccolta a favore delle famiglie meno agiate

RONCIGLIONE ASSESSORE SANGIORGI (1)Dal 9 al 18 dicembre sarà possibile dare un piccolo contributo a favore delle famiglie più bisognose. Dieci associazioni ronciglionesi che si occupano di sociale sono state convocate presso la sala consiliare del Comune di Ronciglione. Lo scopo è organizzare una raccolta di giocattoli nuovi, materiale scolastico, prodotti neonatali e buoni acquisto libri, che possono essere utilizzati presso le cartolibrerie aderenti, da distribuire alle famiglie che ne hanno più bisogno, unitamente a pacchi alimentari. “Un’iniziativa che ci auguriamo possa contribuire a donare un Natale più sereno a molte famiglie di Ronciglione. Quest’anno insieme ai tradizionali pacchi alimentari – afferma l’assessore ai servizi Sociali, Daniela Sangiorgi (nella foto in alto) – il Comune ha deciso di organizzare una raccolta di generi vari, dai giocattoli ai buoni acquisto libri. La proposta è stata accolta subito con entusiasmo da molte associazioni del paese, a testimonianza della forte coesione sociale che unisce i ronciglionesi in occasioni come questa. Lo scopo è creare una rete di solidarietà tra i cittadini, con un contributo che può essere anche minimo, ma sarà di certo prezioso per molte famiglie”. Promossa dall’Assessorato ai Servizi Sociali, con la collaborazione di Ager, Aido, Avis, Caritas, Croce Rossa, Cooperativa sociale “Il Funambolo”, Protezione Civile, Ass. S. Rosa Venerini e Unitalsi, la raccolta avverrà dal 9 al 18 dicembre presso il Centro Polivalente Comunale, che ha collaborato all’iniziativa e messo a disposizione i propri locali. Gli orari ed i turni della raccolta verranno comunicati a breve tramite manifesti e sul sito del Comune di Ronciglione.

Coldiretti ospita Agrimercato Tuscia

Coldiretti Viterbo ospita oggi a partire dalle 10 Agrimercato Tuscia, l’Associazione per la gestione dei mercati dei produttori agricoli in vendita diretta. “Siamo felici – sottolinea il presidente Mauro Pacifici – di poter dare ai nostri soci, a tutti i cittadini di Viterbo e più in generale a tutti i consumatori consapevoli, una scelta in più: quella di poter fare spesa in maniera intelligente e comoda nei pressi della nostra Federazione dove i produttori agricoli sono a servizio degli acquirenti per informazioni e con la garanzia di freschezza dei loro prodotti”.  Il mercato si terrà in viale in viale Francesco Baracca 81, proprio presso la sede di Coldiretti Viterbo dove Agrimercato Tuscia ha rinnovato tutte le strutture per gli operatori coinvolti. “Il Mercato Coperto è una novità che ci rende fieri già in partenza dal momento che possiamo contare sulla qualità del marchio Agrimercato Tuscia e sulla serietà del suo Presidente Danilo Capati che ringraziamo per il lavoro svolto in sinergia con noi” conclude il direttore di Coldiretti Viterbo Ermanno Mazzetti.

Nonno vigile a Viterbo, entro martedì le propostenonno vigile

Ancora qualche giorno per manifestare interesse a partecipare alla procedura di affidamento di due importanti progetti. A ricordarlo è l’assessore ai servizi sociali Alessandra Troncarelli, che spiega nel dettaglio di cosa si tratta: “Il primo, rivolto alle cooperative sociali, riguarda la sorveglianza e la custodia delle aree e degli edifici pubblici. L’altro, rivolto alle associazioni di volontariato, riguarda invece il cosiddetto nonno vigile, ovvero il servizio di protezione ai minori intorno ai plessi scolastici durante l’orario di entrata e di uscita dalle scuole. Entrambi si riferiscono al periodo 2016-2017. Si tratta di progetti mirati all’inserimento e al coinvolgimento di anziani, over 65, con situazioni di disagio economico. Un modo per favorire l’invecchiamento attivo ma anche l’inclusione sociale”. Ulteriori informazioni sono consultabili sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it – sezione Servizi online – albo pretorio (alla voce tipologia selezionare avvisi vari). I termini scadono il prossimo martedì 1 dicembre.

Unindustria, Gianfranco Battisti alla guida della Sezione Trasporti

gianfranco battistiGianfranco Battisti (nella foto a fianco), direttore della Divisione Passeggeri e Alta Velocità di Trenitalia Spa – Gruppo Ferrovie dello Stato, è stato rieletto presidente della Sezione Trasporto e Logistica di Unindustria, l’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo.  La Sezione Trasporti di Unindustria associa ben 123 aziende che operano nel settore con 13.285 dipendenti. Gianfranco Battisti è stato eletto dall’Assemblea per un ulteriore mandato con il consenso unanime di tutti gli associati che hanno riconosciuto i risultati conseguiti nel precedente mandato ed hanno condiviso i punti chiave del programma per gli anni 2016-2019. Sono stati nominati vice presidenti Miriam Diurni (Consorzio Servizi Carmesi Carme Scarl) e Roberto Mastrofini (Mag-di Srl).  I restanti membri del Consiglio Direttivo della Sezione Trasporti sono: Gianluca Amati (Global Truck Service Srl); Alessio Azzopardi (Port Mobility spa); Alessandro Cagnoli (Geaf srl); Gino Capponi (Minosse srl); Andrea Carra (Endovis Srl); Massimo Cialone (Cialone Tour spa); Ronaldo Corsi (Corsi & Pampanelli snc); Anna Di Tucci (Annasped srl); Gianni Filoni (C.&.P Service spa); Stefania Gentili (Agenzia Marittima Le Navi spa); Maria Annunziata Giaconia (Trenitalia Spa – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane SpA); Sandro Gobbi (Panda Trasporti srl); Marcello Pigliacelli (Autotrasporti Pigliacelli srl); Egidio Reali (Realitours srl); Tommaso Saddò (Saddò Mario & C. srl); Leonardo Sampieri (Lesam International Group srl); Maurizio Schiaffini (Schiaffini Travel spa); Riccardo Sciolti (Interport srl); Andrea Stolfa (Inaer Aviation Italia spa); Riccardo Verini (Citylogin srl). “L’Europa ci pone davanti ad una sfida importante per un trasporto maggiormente sostenibile, integrato ed intermodale – commenta Gianfranco Battisti – l’impegno della nostra Sezione va assolutamente in questo senso con una convergenza di intenti ed una sinergia fra tutti gli associati. Il settore dei trasporti ricopre nell’economia del nostro territorio un ruolo strategico e sarà nostro compito operare con le istituzioni per creare un sistema di ‘governance’ coordinato ed integrato, adeguare gli strumenti di pianificazione generale e di settore e adottare tutte le migliori tecnologie emergenti per rendere efficienti i sistemi di trasporto, affinché la mobilità collettiva sia privilegiata da cittadini e imprese”.

Montalto di Castro, partiti i lavori per il nuovo lungomare

progetto_lungomare2Sono iniziati i lavori per la realizzazione del primo stralcio del nuovo Lungomare Harmine a Montalto di Castro. Il progetto, che va da piazzale Tirreno fino all’incrocio con via di Torre Marina, prevede la realizzazione di una nuova pavimentazione, di un nuovo muro perimetrale che separa il marciapiede dalla spiaggia, oltre  ad una pista ciclabile che dividerà la zona pedonale dalla carreggiata.progetto_lungomare1

“Con grande soddisfazione – spiega il sindaco Sergio Caci – abbiamo dato il via a questa importante opera, che è la ciliegina sulla torta di una grande serie del 2015 che completerà e darà un volto tutto nuovo a Montalto Marina. Compatibilmente con la situazione finanziaria dell’ente, nei prossimi mesi, anche grazie alla rinegoziazione dei mutui, faremo inoltre partire numerosi cantieri a Montalto capoluogo e Pescia Romana che avranno lo scopo di rivalutare l’aspetto del paese, e che riguarderanno la sistemazione di altre strade, la realizzazione di marciapiedi e la ristrutturazione di alcune piazze, oltre al miglioramento del decoro e dell’arredo urbano”.

Semi di Pace aderisce alla colletta alimentare

Semi di PaceSemi di Pace aderisce alla 18ᵃ Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, in programma oggi. I volontari  saranno presenti all’ingresso del supermercato Carrefour, del centro commerciale Top 16 di Tarquinia, con una postazione, dalle 8.30 alle 20.30. “I volontari, riconoscibili da una pettorina gialla, si alterneranno per 12 ore per raccogliere i generi alimentari – spiega Semi di Pace – Raccoglieremo viveri a lunga conservazione come pasta, biscotti, riso, zucchero, pelati, olio, omogeneizzati, latte in polvere, carne in scatola e tanto altro. Facciamo appello ancora una volta alla generosità dei cittadini tarquiniesi, perché aderiscano numerosi a questa iniziativa”. Nel 2014 furono raccolti oltre 9 quintali di generi alimentari, suddivisi in 77 scatoloni.

EVENTI

A Civita Castellana incontro sulla figura di padre Balducci

locandina balducciDi straordinaria attualità l’appuntamento promosso dall’associazione culturale nazionale “Giorgio La Pira”. L’incontro, in programma oggi alle 16,30 presso la sala delle Conferenze della Curia Arcivescovile di Civita Castellana, si intitola infatti “Democrazia e pacifismo in Ernesto Balducci”. Balducci fu uno dei maggiori esponenti del mondo cattolico italiano italiano nel periodo del Concilio Vaticano II. Fortemente vicino alle istanze di giustizia dei più poveri, dai minatori dell’Amiata agli emarginati del Terzo Mondo, si accompagnò ai maggiori cattolici democratici degli anni Cinquanta, da Lorenzo Milani a Silvano Piovanelli, da Giorgio La Pira a David Maria Turoldo. Con Giorgio La Pira collaborò nei gruppi giovanili della San Vincenzo e successivamente nell’associazione il “Cenacolo”, che univa l’assistenza di tipo caritativo ad una forte attenzione ai problemi politici e sociali e fu al centro di varie iniziative sulla pace. L’intensa attività di Balducci, in cui risiede la sua straordinaria modernità, risiede nell’impegno  teso a incoraggiare il dialogo fra culture diverse, nel tentativo di superare un’ottica eurocentrica ed una visione esclusivamente rivolta alla cultura occidentale. Paradigmatico, al riguardo, un suo contributo sulla rivista Testimonianze del 1983 in cui si rende omaggio all’Islam, definendolo “il nesso vitale” dell’Europa medievale con la civiltà ellenica. Emblematica la sua frase: “Se vuoi la pace prepara la pace”. L’incontro prevede una relazione introduttiva di Giovanni Bianco (Università di Sassari) e gli interventi di Giovanni Bellumori (Fondazione Ernesto Balducci), Gaetano Mollo (Università di Perugia), Aurelio Rizzacasa (Università di Perugia) e Nicola Tranfaglia (Università di Torino). Apriranno i saluti di Emilio Corteselli (Presidente dell’Associazione culturale nazionale “Giorgio La Pira”). Info: 0761-599474.

Tarquinia, doppio appuntamento per “Pagine a colori” 

Continua l’intenso programma della rassegna “Pagine a colori” di Tarquinia. Oggi, alle 18, “NoteNatePerNatale”, laboratori musicali tenuti dai maestri Maria Laura Santi e Luca Purchiaroni (officina dell’Arte e dei Mestieri “Sebastian Matta, prenotazione obbligatoria chiamando allo 0766858597), per quattro incontri che si concluderanno con la partecipazione al concerto di Natale dell’associazione Sound Garden. Domani, alle 16, “Mamma che numeri!?”, il laboratorio scientifico con Pamela De Paolis (associazione Scientificamente) che, attraverso una serie di divertenti domande proponeun approccio divertente e insolito alla scienza dei numeri. Entrambi gli appuntamenti si terranno presso l’ex sala capitolare degli Agostiniani di San Marco (Barriera San Giusto, prenotazione obbligatoria). Per conoscere tutto su “Pagine a colori” è possibile visitare la pagina facebook.

Teatraedro, week end con il teatro per ragazzi lorenzo di matteo

Oggi e domani  terzo appuntamento con il Tetraedro dei Bambini 2015, la rassegna organizzata dal circolo culturale viterbese. Ad allietare il pomeriggio dei più piccolo presso la sede del Tetraedro – il Mat di via del Ganfione a Viterbo – alle 16,30, uno spettacolo della Compagnia Hùrum Teatro: La signora Holle e alter storie. Quattro storie che raccontano la nascita dell’ulivo e del cavallo e la funzione che hanno avuto dal mito alla fiaba.

damiano giurannaDue  simpatici personaggi, il contadino mastro Spinadolce e un musicista cantastorie, tra parole e musiche, racconteranno del mito di Atena,  del famoso cavallo di legno di Ulisse, dei canti di re David sotto il grande ulivo e infine delle avventure magiche nella storia della signora Holle dei fratelli Grimm. Un’avventura straordinaria ricca di suoni e immagini; in scena il maestro Damiano Giuranna (nella foto sopra) e l’attore Lorenzo Di Matteo (nella foto a destra). Lo spettacolo ha una durata di 45 minuti e sarà in replica domani alle 11 presso l’Allego Bar di Montefiascone. Alla fine di ogni spettacolo i bambini troveranno una merenda da condividere, offerta da Frantoio Cepparotti di Bagnaia e Forno Guido Biscetti e Figli di La Quercia. La rassegna è organizzata dal Circolo Culturale Tetraedro, in collaborazione con Allego Bar di Montefiascone. Per info e prenotazioni: Mat in via del Ganfione 16/18 info@tetraedro.orge Allegro Bar – Centro Sportivo Orizzonte Blu, Via Campo Boario, Montefiascone, 3478436638

MEDICINA

Convegno sulla chirurgia bilio pancreatica

Si conclude oggi il convegno “La chirurgia bilio pancreatica: update”. Responsabile dell’evento Ecm, che riconosce crediti formativi ai medici chirurgici che vi parteciperanno, è il direttore dell’unità operativa di Chirurgia d’urgenza e vascolare di Belcolle, Domenico Alberti. “La due giorni di lavoro a cui abbiamo pensato – spiega – nasce dalla necessità di un confronto scientifico e culturale con le eccellenze regionali in ambito sanitario che ha indotto la direzione generale della Asl di Viterbo a istituire una collaborazione tra la nostra unità di Chirurgia d’urgenza e vascolare e l’unità operativa di Chirurgia digestiva del Policlinico universitario Agostino Gemelli per quanto la diagnosi e la cura della patologia bilio-pancreatica e, in particolare, l’utilizzo della chirurgia laparoscopica”. Il convegno si inserisce in questo contesto come occasione di confronto tra specialistici chirurgici con l’obiettivo di mettere a fuoco la novità in tema di diagnosi e terapia. “Abbiamo scelto la metodologia di lavoro delle tavole rotonde incentrate su patologie specifiche – conclude Alberti –, come il cancro del pancreas o la calcolosi della colicisti e della via biliare, per consentire a un numero più ampio di professionisti di poter apportare il loro contributo alla discussione e all’approfondimento. Inoltre, presenteremo anche alcuni casi clinici al fine di condividere con i partecipanti quanto effettivamente stiamo mettendo in campo in termini di esperienze acquisite e di tecniche chirurgiche utilizzate”. Il convegno vedrà la partecipazione dei medici dell’ospedale Belcolle, del Policlinico Gemelli e dei medici di medicina generale.

TEATRO

Al teatro Lea Padovani c’è Barbara Foria

barbara_foriaSul palcoscenico del teatro Lea Padovani a Montalto di Castro, oggi alle 21, Barbara Foria (nella foto a sinistra) presenta uno dei suoi migliori monologhi, ”Meglio un uomo oggi che un marito domani”. Uno spettacolo in cui l’attrice espone le problematiche del rapporto tra uomo e donna da un punto di vista tipicamente femminile ma in grado di far sorridere soprattutto gli uomini. Foria racconta la coppia italiana e parla di donne e di quanto siano diverse dal genere maschile, un’analisi satirica del rapporto di coppia e del matrimonio ai giorni d’oggi. «Se l’uomo e la donna non si possono sopportare perché allora si cercano? Perché si fidanzano? E soprattutto perché si sposano?» Interrogativi che si pone Barbara Foria, la Eva dei nostri tempi, nel suo nuovo spettacolo. D’altro canto chi meglio di lei, laureata in giurisprudenza, potrebbe difendere l’universo femminile? Le ansie e i timori che si manifestano giorno per giorno nel tormentato rapporto con il suo Adamo/Gianfilippo, sono quelli di tutte le donne di oggi. Eva/Barbara mette in piazza i segreti che nessuna donna ha mai osato confessare se non al proprio diario, divertendo, ma anche facendo riflettere tutti gli spettatori.

MUSICA

Al via la Rassegna Musica da Camera Città di Ronciglione

locandina ronciglioneSi alza il sipario sulla diciottesima edizione della Rassegna Musica da Camera Città di Ronciglione, manifestazione che ogni anno, nei mesi di novembre e dicembre, mette in scena concerti di eccellenza musicale.  Organizzata dall’Istituzione Musicale Comunale “Sandro Verzari”, direttore artistico il maestro Fernando De Santis, con il patrocinio del Comune di Ronciglione, della Regione Lazio e della Provincia di Viterbo, la rassegna si apre quest’anno con il concerto del quartetto d’archi de “Les Voix Concertantes”. L’appuntamento è per oggi alle 17.30, presso la Chiesa di San Sebastiano. Il quartetto d’archi è composto da musicisti francesi appartenenti ad alcune delle migliori orchestre europee, premiati in prestigiosi concorsi internazionali, con alle spalle concerti in più di 50 nazioni. Nel repertorio spiccano brani di Mozart, Beethoven, Brahms e Schubert; direttore musicale il maestro Sesto Quatrini. “Oltre a regalare alla nostra città una serata all’insegna della musica e dell’eccellenza artistica – afferma Fernando De Santis, direttore artistico della rassegna – il concerto vuole rappresentare un tributo alla Francia, in questo particolare momento di crisi internazionale. Un’occasione per esprimere solidarietà ai nostri fratelli francesi attraverso un linguaggio universale, quello della musica, che riesce ad unire le anime di tutto il mondo”.  “Un evento che ogni anno arricchisce il panorama culturale del nostro paese – conclude il sindaco, Alessandro Giovagnoli – con concerti di altissimo livello e musicisti di fama internazionale. Quest’anno l’Istituzione musicale comunale, che cura la rassegna, ha voluto rendere omaggio alle vittime degli attentati in Francia con un concerto inaugurale in cui protagonisti sono dei musicisti francesi di grande spessore. Invito tutti i ronciglionesi a prendere parte a questa manifestazione di musica e solidarietà”.

SPORT

”Comunicare lo Sport”, seminario del ConiAlessandro Pica

Importante iniziativa del Coni di Viterbo, del Comitato Regionali Coni Lazio e della Scuola Regionale dello Sport, che oggi organizza un seminario dal titolo ”Comunicare lo Sport”. Un evento per favorire la promozione e lo sviluppo della pratica sportiva. L’incontro si svolge presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo Pietro Egidi di Viterbo in Piazza Gustavo VI Adolfo. Il programma del seminario, al quale si sono già iscritte decine di opoeratori sportivi, si articolerà nell’arco di tutta la giornata. Si parte alle 9,15 con il saluto del presidente regionale Riccardo Viola, del delegato provinciale Alessandro Pica (nella foto) e del direttore scientifico della scuola regionale dello sport, Roberto Tasciotti. Dopo i saluti intervengono il giornalista, Valerio Piccioni, caposervizio della Gazzetta dello Sport che presenterà ”Internet ha cambiato i giornali e i giornalisti”; alle 10.15 la palla passerà a  Massimiliano Mascolo, giornalista Rai Tv, che affronterà il tema ”Comunicare per immagini”; alle 11 toccherà invece al giornalista Gianni Biondini, caporodettore della Gazzetta dello Sport e direttore della rivista dell’Accademia maestri dello Sport che parlerà di ”Comunicare lo sport al tempo di internet”. Chiuderà il maestro dello sport del Coni, Marcello Standoli, sul tema ”Dialogare, postare, usare google, twitter e facebook”. La chiusura dei lavori è prevista per le 12,30 con la consegna degli attestati validi come credito per partecipare ai corsi di formazione delle federazioni sportive. La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti coloro i quali ricoprono incarichi e svolgono importanti attività nell’ambito del mondo dello sport istituzionale e non, scolastico, promozionale ed amatoriale. L’iscrizione al seminario può avvenire anche direttamente sul posto.

Pallacanestro Ants, formazioni giovanili in evidenza

Valentina Ottaviani

Valentina Ottaviani

Proseguono i risultati lusinghieri dei vari gruppi giovanili della Pallacanestro Ants, impegnati nei campionati regionali di categoria che stanno gradualmente entrando ormai nel vivo. La under 20 di Carlo Scaramuccia ha superato in casa per 72-58 la Stella Azzurra Roma Nord, riscattando così il ko subito nel turno precedente contro San Raffaele. Bella prova del team viterbese, composto in larga parte da giocatrici aggregate stabilmente alla prima squadra in cui riescono anche a ritagliarsi minuti importanti: gara controllata sin dall’inizio e condotta in porto senza eccessivi problemi dalla squadra di Scaramuccia che, con tre vittorie in quattro gare, è in testa alla classifica proprio insieme al San Raffaele. Lunedì 30 novembre, alle 19,45 a Sora, le Ants concluderanno il girone di andata di questa prima fase. Chi invece ha già portato a termine la prima parte del suo campionato, e lo ha fatto in maniera trionfale, è il gruppo under 18 di Maria Chiara Scaramuccia, capace di vincere tutte e sei le partite disputate finora: l’ultima affermazione è arrivata ai danni di Elledierre Roma con il punteggio di 68-43 in un match sostanzialmente ininfluente, visto che entrambe le squadre erano già qualificate per il turno successivo. La formula del campionato prevede ora un secondo girone, questa volta, da otto formazioni, con gare di andata e ritorno e quattro posti in palio per le semifinali regionali. I team che hanno conquistato l’accesso alla seconda fase sono Bull Basket, Vis Aurelia, Athena Basket, Frecce Romane, Stella Azzurra Roma Nord, Cestistica Latina, Pallacanestro Ants e Elledierre Roma. Prima fase in pieno svolgimento, invece, per le under 16 di Roksana Yordanova che, nell’ultimo match disputato, hanno sconfitto 53-44 il team dell’Esquilino. Gara combattuta contro un’avversaria che ha lottato fino alla fine, meritato il successo delle gialloblù che continuano la corsa nelle posizioni che contano della classifica. Domani, sabato 28 novembre, le Ants torneranno in campo alle 18:30 al PalaMalè per sfidare la capolista Elledierre Basket.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it
Portale realizzato da