30062022Headline:

“Senza il voto del Pd, niente ascensore”

Valle Faul, l'assessore ai lavori pubblici Ricci replica alle dichiarazioni del centrodestra

I lavori all'ascensore a Valle Faul

I lavori all’ascensore a Valle Faul

”Se non ci fosse stato il gruppo del Pd, pronto a votare la parte del Plus sull’ascensore di Valle Faul, non se ne sarebbe fatto niente”, firmato Alvaro Ricci. L’assessore ai Lavori Pubblici non ci sta a incassare in silenzio la polemica sollevata negli ultimi giorni da Andrea Marcosano e un gruppo di ex consiglieri e assessori.

Con una nota stampa, che porta in calce una serie di firme, viene sottolineato che Ricci e l’amministrazione Michelini si ”fanno belli” della progettazione realizzata e finanziata durante l’era Marini. Il documento non è però stato firmato dall’ex sindaco Giulio Marini: ”Apprezzo il buon senso e l’onestà dell’ex sindaco. Lui ricorderà bene che la sua maggioranza si spaccò proprio sull’ascensore e che si riuscì ad approvare la progettazione solo grazie ai voti dei democratici. Senza l’appoggio del Pd non saremmo oggi a inaugurare l’ascensore”.

CONTINUA SU WWW.VITERBONEWS24.IT

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da