03122021Headline:

”La Regione dia un’indicazione univoca”

Caos dearsenificatori, il consigliere regionale Daniele Sabatini un'interrogazione

Il consigliere regionale Daniele Sabatini

Il consigliere regionale Daniele Sabatini

Tra fatture sbagliate inviate dalla Talete spa agli utenti ”rei” di aver scelto la domiciliazione bancaria per il pagamento delle bollette e la grana depuratori, scoppiata all’inizio dell’anno, la situazione del servizio idrico nella Tuscia si fa sempre più complicata. Come se non fossero bastati già i guai di Talete, infatti, il primo gennaio 2016 ha portato in dote ai Comuni, e quindi ai cittadini, anche il problema della gestione dei depuratori realizzati per far fronte all’emergenza arsenico. Depuratori la cui manutenzione costa circa 200mila euro l’anno e di cui d’ora in avanti si dovranno occupare o i Comuni stessi o la Talete, con la conseguenza per gli utenti di vedersi recapitare una doppia bolletta, una per il consumo e l’altra per la depurazione dall’arsenico. Caos su caos, insomma.

In merito alla grana depuratori il consigliere regionale viterbese Daniele Sabatini – sulla carta ancora in forza al Ncd, di cui alla Pisana è anche capogruppo, ma da tempo in posizione critica rispetto alla gestione del partito di Angelino Alfano, come lui stesso ha sottolineato l’altra sera durante il primo incontro del nuovo laboratorio civico a cui sta dando vita Giulio Marini, e in procinto di passare ai neonati Cuoritaliani di Andrea Augello – ha presentato un’interrogazione al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

CONTINUA SU WWW.VITERBONEWS24.IT

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da