29092020Headline:

La domenica del villaggio

Pillole di saggezza sportiva per non morire d'inedia tra il serio e il faceto

Ore 8.30, rassegna stampa Nuovi retroscena sul carro dell’Isis che ha sfilato a Tuscania: il vero obiettivo dei miliziani era in realtà di mettere ordine nella crisi al Comune di Viterbo, ma avrebbero sbagliato strada.

Ore 8.31 In un video diffuso su internet, gli jihadisti confermano: ”Siamo qui per far cadere qualche testa ma per favore, non chiamateci ribelli”.

Viterbese e Flaminia in azione

Viterbese e Flaminia in azione

Ore 9 A Civita Castellana non si placano gli entusiasmi per la clamorosa vittoria in rimonta della Flaminia sul Cynthia (3-2): ”Come ci siamo riusciti? Semplice, visto che era Carnevale abbiamo deciso di mascherarci da veri calciatori”, spiegano i rossoblu.

Ore 13 Nuova provocazione della Corea del nord: secondo l’intelligence il regime di Pyongyang avrebbe lanciato in orbita un razzo carico di castagnole e frappe. Condanna unanime da parte del consiglio di sicurezza dell’Onu.

Ore 14.30 Dopo aver utilizzato la storica sigla di Tutto il calcio minuto per minuto, nuovi tentativi di imitazione da parte di Diretta sport, su Radioverde: oggi la telecronaca di Castiadas – Viterbese è affidata a un certo Nicolò Carosio.

Ore 17 I cingalesi visti in coda per iscriversi al Pd di Viterbo forniscono finalmente la loro versione dei fatti: ”Ci avevano detto che qui avremmo potuto fare la tessera del tifoso”. Polemiche.

Ore 19 Parla il delfino che si è spiaggiato ieri a Montalto: ”Ero convinto che continuando in questa direzione avrei raggiunto l’Adriatico grazie alla Trasversale”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da