08122021Headline:

Art St Lab, a Soriano la creatività è di casa

Workshop con il regista Sergio Urbani, proposto dalla cooperativa sociale Il Camaleonte

Il regista  Sergio Urbani

Il regista Sergio Urbani

Sin dalla notte dei tempi, la creatività è conosciuta come quell’insieme di capacità che presiedono, nell’esempio più eccelso, alla creazione di opere artistiche. Ognuno deve essere libero di dare libero sfogo alla propria creatività e nel comune di Soriano nel Cimino viene data questa opportunità. Presso l’affascinante cornice delle Scuderie di Palazzo Chigi – Albani, la cooperativa sociale Il Camaleonte organizza un percorso creativo e formativo di laboratori stabili per i residenti della provincia di Viterbo e non solo.

Art St Lab è un’esplorazione dei diversi spazi possibili della creatività in tutte le sue forme, dal teatro alla pittura, dalla scrittura alla fotografia. Un luogo dove l’arte incontra la formazione attraverso programmi specifici ideati per pubblici diversi. I laboratori, concepiti come corsi regolari, inizieranno il prossimo autunno ma già tra un mese è previsto il primo di una serie di workshop, ideati grazie alla volontà di professionisti di fama e intesi come momenti di sperimentazione di tecniche e linguaggi artistici. Workshop prima, e laboratori poi, nascono come ambienti interdipendenti e al contempo autonomi votati allo sviluppo della ricerca e alla formazione anche avanzata in alcuni campi della creatività. La prima iniziativa propone due workshop a cura di Sergio Urbani, talento della Tuscia, già regista di diverse compagnie teatrali con le quali ha ottenuto numerosi riconoscimenti nazionali sia per le sue particolari messe in scena che per i suoi testi, per poi approdare a Parigi con la sua prima regia per il teatro lirico con “La Traviata” nel 2014 e “Rigoletto” nel 2015 dirigendo la compagnia Le Voix Concertantes.

Il primo workshop “Stati emozionali ed azioni fisiche e psicologiche del personaggio”, dedicato alla recitazione teatrale, si terrà da domani a domenica. Mentre il secondo, dal titolo “Sviluppo di un progetto di Regia: azione e armonia scenica, prospettiva, colori, luci e musica”, fissato dal 22 al 24 aprile, si concentrerà sulla regia teatrale. L’ennesima iniziativa lodevole proveniente da Soriano, paese che negli ultimi anni sta spendendo molto in cultura.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da