08122021Headline:

”Arte ed eventi per un’edizione super”

Da domani a domenica il trentesimo appuntamento con San Pellegrino in Fiore

La locandina dell'edizione 2016

La locandina dell’edizione 2016

Si respira aria di primavera in centro. È l’effetto San Pellegrino in Fiore che, puntuale, torna a colorare le vie e le piazze del capoluogo e si fa sempre più grande. La trentesima edizione della kermesse promossa dall’Ente autonomo San Pellegrino e che prenderà avvio domani fino a domenica 1 maggio, si allarga a macchia d’olio, da piazza Fontana Grande a via Roma, dal Corso a piazza del Teatro fino a San Faustino. Merito anche dei comitati Facciamo Centro e Centro di gravità che quest’anno si son

Un impulso, quello di estendere il percorso, che inevitabilmente fa pensare ancora più in grande. Parola di Armando Malè dell’Ente autonomo San Pellegrino in Fiore. “Una novità bellissima che ci permette di fare sempre di più e meglio nelle prossime edizione, coinvolgendo più zone della città possibile – spiega –  Sarà un vero spettacolo con le piazze, le fontane e le vie dentro le mura di Viterbo che si vestono a festa.o lasciati piacevolmente investire dall’onda colorata di San Pellegrino in Fiore”.

CONTINUA SU WWW.VITERBONEWS24.IT

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da