29112021Headline:

Primo maggio, il turismo va in città

Il capoluogo e le terme confidano nel pienone per il prossimo fine settimana

Turisti in piazza delle Erbe

Turisti in piazza delle Erbe

Per una festa che se ne va, un’altra velocemente si avvicina. Il ponte del 25 aprile, in concomitanza con le celebrazioni per l’anniversario della liberazione d’Italia, ha portato in tutta la Tuscia un gran numero di turisti e domenica il nostro territorio tornerà ad accogliere visitatori che si muoveranno di casa per festeggiare il 1 maggio. Gite fuori porta, visite a musei e mostre, pranzi in compagnia della famiglia o degli amici, ingressi alle terme. Sono molte le possibilità che il nostro territorio offre a visitatori e residenti.

E se la Tuscia chiama, i turisti rispondono. A giudicare dalle prime sensazioni raccolte tra gli operatori del settore, anche in occasione del 1 maggio, giungeranno nel viterbese un gran numero di visitatori. ”Nonostante quest’anno la Festa del Lavoro cada di domenica, e dunque non sia presente un ponte, sono tante le richieste arrivate e siamo riusciti a riempire interamente la nostra struttura alberghiera. – comunica la direttrice del Best Western Hotel di Viterbo – Tra gli ospiti figura anche un gruppo di turisti provenienti dal nord Italia che è arrivato a Viterbo con l’obiettivo di visitare gran parte della Tuscia”.

CONTINUA SU WWW.VITERBONEWS24.IT

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da