20022020Headline:

Tutto (o quasi) quello che c’è da sapere

Cronaca, sport, eventi, cultura, teatro e altro ancora...

CRONACA

Il Caprino Nobile di Monte Jugo vince il Premio Roma

azienda-agricola-monte jugoIl Caprino Nobile dell’azienda agricola Monte Jugo, per la tipologia “formaggi erborinati e a crosta fiorita”, si è aggiudicato anche quest’anno il primo posto al Premio Roma. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato al Tempio di Adriano, nell’ambito del concorso dedicato ai formaggi e ai pani promosso dall’Azienda Romana Mercati della Camera di Commercio di Roma in collaborazione con Unioncamere Lazio e Camera di Commercio Viterbo. Ottima perfomance anche per alcuni forni della Tuscia, saliti sul podio con i loro prodotti nella sezione biscotteria tradizionale dolce secca: Panificio Fiorentini con i Biscotti fichi e cioccolato (2° posto); I Fornai con Tesichelle alle nocciole (3° posto). Mentre per la tipologia pane senza sale: Panificio Le Delizie di Mastro Fornaio (3° posto). “Voglio complimentarmi – dichiara Domenico Merlani, presidente della Camera di Commercio Viterbo – con le aziende premiate, portando ancora una volta in alto il nome della Tuscia per le sue eccellenze produttive e tradizionali. Al tempo stesso voglio ringraziare le nostre imprese che hanno deciso di partecipare a questo concorso regionale e nazionale, che rappresenta sempre un banco di prova molto impegnativo, ma necessario per confrontarsi e crescere”.

All’Istituto S. Rosa la premiazione del concorso intitolato al professor Vismara professor alessandro vismara

Il professor Alessandro Vismara, attraverso la sua opera di docente, giornalista e uomo di cultura, è stato una delle figure più rappresentative della vita viterbese del ‘900. In particolare, si ricordano i decenni da lui trascorsi nell’Istituto Magistrale Statale “S. Rosa“, come insegnante e come vicepreside. Ed è appunto questo istituto che da vari anni ne rievoca la memoria attraverso la promozione di un concorso a lui intitolato, che prevede l’assegnazione di un premio messo a disposizione dai nipoti del professore e di altri due premi minori forniti dalla scuola. Il concorso è riservato agli alunni dell’istituto che elaborano un articolo di giornale su un tema proposto dalla commissione giudicatrice. Quest’anno la  premiazione dei vincitori del concorso è in programma  nell’Aula Magna della scuola alle 11 di sabato, alla presenza del figlio e di altri congiunti del prof. Vismara. Alla cerimonia presenzieranno la dirigente scolastica M. Teresa Maffucci, i membri della commissione, numerosi docenti, i familiari degli alunni vincitori, i loro compagni di classe e i rappresentanti di tutte le altre classi dell’Istituto.

Montalto di Castro, interventi per le case Enel 

case_ex_enel_montaltoIl Consiglio comunale di Montalto di Castro ha votato nei giorno scorsi un’altra importante iniziativa che riguarda le case Enel. Infatti, grazie all’impegno dell’assessore Mezzetti e dell’Enel, nella persona dell’ing. Torella, si è potuto sottoscrivere un accordo che, dopo quello vantaggiosissimo per l’acquisto, ha modificato una clausola che avrebbe creato disagi agli attuali inquilini non ancora acquirenti. In concreto, con il primo atto di transazione, si prevedeva la vendita di tutti i cento appartamenti di proprietà Enel. Ne sono stati venduti sessantuno e, per i rimanenti, era stato previsto un canone di affitto raddoppiato a partire dal 1 gennaio 2016. L’amministrazione comunale, considerato che negli immobili del cosiddetto “comparto B”, ha riscontrato da tempo infiltrazioni e ammaloramenti e che, dopo essersi fatta carico di riparazioni su altri immobili, con parte dei mutui accesi riparerà anche i danni di questo comparto, ha deciso di approvare con delibera di Consiglio comunale il dimezzamento degli affitti per gli immobili di cui sopra. Con questa risoluzione Enel, grazie all’intervento dell’amministrazione Caci, rinuncerà alla maggiore entrata già a partire dal 1 gennaio 2016 (gli inquilini hanno già ricevuto le lettere di avviso) ed il comune potrà procedere con le riparazioni, mantenendo un affitto equo per chi abita quegli appartamenti.

Tarquinia, domande per il trasporto pubblico scolastico

Chi a Tarquinia vuole usufruire del trasporto scolastico, per l’anno 2016-2017, potrà farne richiesta, producendo una foto tessera dello studente (o l’eventuale tesserino di riconoscimento già in possesso) e documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente il servizio (genitore/esercitante la responsabilità genitoriale), presso l’ufficio pubblica istruzione (in via Giuseppe Garibaldi n. 23) fino al 24 agosto 2016. Effettuata l’iscrizione, il tesserino potrà essere ritirato all’ufficio della pubblica istruzione, a partire dal 4 luglio: il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13; il martedì e giovedì, dalle 15 alle 17. Il modello della domanda è scaricabile dal sito www.comune.tarquinia.vt.it.

CULTURA

Marcello Sorgi in Biblioteca mette in vendita il Colosseo…MARCELLO SORGI

Il Colosseo in vendita nell’ultimo romanzo di Marcello Sorgi, che sarà ospite oggi alle 17,30 della Biblioteca Consorziale di Viterbo (Viale Trento 18/E) nell’ambito della rassegna Gli Speciali.  Ne discutono con l’autore Claudio Strinati e Annarosa Mattei.  Una storia incredibile ma non troppo, osservando le ultime politiche culturali messe in atto dalle amministrazioni italiane. Marcello Sorgi, scrittore ed editorialista, subentra nel palinsesto de Gli Speciali presentando il suo ultimo romanzo Colosseo Vendesi (edito da Rizzoli) ambientato in un futuro non troppo lontano, la primavera del 2017. Il romanzo di Marcello Sorgi pone l’attenzione sulla gestione della cosa pubblica e specialmente su quanto di più prezioso abbiamo in Italia: i beni culturali e la nostra stessa storia. Se è vero che l’Italia potrebbe campare di turismo e bellezze storiche e naturalistiche, cosa succederebbe se ad essere messo in vendita fosse proprio il Colosseo, emblema della romanità e icona italiana in tutto il mondo? Nel libro di Sorgi, tutto questo diventa possibile per una serie di imprevedibili e grotteschi intrecci tra mass media e politica, economisti e sceicchi, sullo sfondo di una capitale che si vede espropriata addirittura delle stesse mura che hanno fatto la storia romana.  
MARCELLO SORGI 1“Siamo onorati – commenta il commissario straordinario della Biblioteca Paolo Pelliccia – di avere la presenza di un altro illustre editorialista nel palinsesto degli Speciali, e salutiamo con piacere il ritorno di Claudio Strinati e Annarosa Mattei, ormai amici della Biblioteca Consorziale”. Marcello Sorgi tiene un taccuino quotidiano dedicato ai fatti della politica italiana sulla “Stampa”, di cui è stato direttore per sette anni, poi corrispondente da Londra, ed è oggi editorialista. Ha lavorato in Rai, dove ha diretto il Tg1 e il Giornale radio. A lui è affidata la nota politica del giorno del programma Agorà, in onda su Rai3. Ha scritto per Sellerio La testa ci fa dire, dialogo con Andrea Camilleri (2000), e per Rizzoli Edda Ciano e il comunista (2009), Le amanti del vulcano (2010), Il grande dandy (2011) e Le sconfitte non contano (2013).

SPETTACOLO

La Bottega dell’Illusione, piccoli maghi cresconoLa Bottega dell'Illusione

La Bottega dell’Illusione è uno spettacolo che dimostra come la magia appartiene alla vita di tutti noi. A esibirsi oggi alle 18,30, sul palco del teatro parrocchiale del Murialdo, a Viterbo, saranno giovanissimi “apprendisti maghi” che esordiranno con il loro primo spettacolo di magia. Chiara, Dennis, Lorenzo e Simone si alterneranno sulla scena per stupire il pubblico con vari giochi di prestigio: dalle più classiche illusioni ad altre nuove e particolari, dalla cartomagia al mentalismo. A coadiuvare i neo-illusionisti e a tirare le redini dello show ci sarà il mago StefanClod, il quale non si tirerà indietro dal mostrare anche lui alcuni dei suoi effetti.
EVENTI
Seminario sull’impiantistica sportiva

Oggi dalle 15 alle 19.15 è in programma a Viterbo, presso la Sala Congressi dell’Hotel Salus – Via Tuscanese 26/28, il seminario dal titolo “Riqualificazione e recupero per gli impianti sportivi e finanziamenti”. L’evento organizzato dalla SCAIS, è svolto in collaborazione con il CONI Lazio, con il Comune di Viterbo, con l’Istituto per il Credito Sportivo, con gli Ordini professionali degli Ingegneri, dei Geologi e degli Architetti P.P.C. di Viterbo, con il Collegio dei Geometri di Viterbo. Verranno affrontati diversi temi: dalla formazione proposta dalla SCAIS per i progettisti di impianti sportivi ai temi della riqualificazione e di recupero degli impianti esistenti, quali importanti opportunità per professionisti ed imprese; dalle diverse modalità e possibilità per il finanziamento allo sviluppo degli impianti sportivi nel territorio e alla possibilità di sviluppo economico degli stessi; dalle attività dell’ANCE per una corretta costruzione a tutela della committenza alla gestione degli impianti sportivi comunali e un’approfondita analisi della situazione degli impianti sportivi nel territorio di Viterbo. Un percorso articolato e formativo che ha l’obiettivo di offrire delle prospettive di sviluppo nel settore dell’impiantistica sportiva. La partecipazione al seminario è totalmente gratuita.

 

TEATRO

A Viterbo le audizioni della Compagnia Teatrale PoEtica

maschere teatraliLa Compagnia Teatrale PoEtica è nata dall’incontro di un gruppo di giovani di Civita Castellana con la regista Adele Caprio nel 2014. Dopo un lungo lavoro laboratoriale due gli spettacoli andati in scena: Le Affinità Elettive, di J.W. Goethe e Zone Temporaneamente Autonome, dai testi dei pedagogisti dei rivoluzionari anni ’70. Entrambi i testi sono frutto di scrittura collettiva perché è prassi della Compagnia sperimentare insieme tutti gli strumenti che appartengono al teatro: recitazione, scrittura, scene, costumi, musiche, video… Da maggio la Compagnia avrà anche una sede presso l’associazione Rosa Venerini a Viterbo, in Piazza San Carluccio 6, nell’antico quartiere di San Pellegrino. La dottoressa Caprio, coordinatrice della Compagnia, lavora in teatro da più di 40 anni: dopo una laurea in lingue a Milano e in regia al Dams di Bologna, si è formata all’Actor’s Studio di New York, lavorando poi in teatro e in televisione. Da anni mette la sua esperienza al servizio di chi aspira, tramite il laboratorio di Teatro Evolutivo, ad entrare, come membro competente all’interno delle attività della Compagnia PoEtica. Appena finito il laboratorio con gli studenti  del Liceo Artistico Midossi di Civita Castellana, si aprono le audizioni per le attività 2016/2017 presso la sede di Viterbo. Primo incontro oggi alle ore 19.30 in via San Carluccio 6.

SPORT

Basket, la Favl vince a Rieti e ipoteca la promozione in serie Cfavl basket

Nella finale play off per la promozione in serie C la Favl Basket Viterbo – Piergentili srl – JJ Rousseau, vince gara 1 superando la Virtus Terni a Rieti con il punteggio di 77 – 60. La partita è stata bellissima, con buone giocate e con una difesa veramente accorta e precisa. I giocatori della Favl hanno dimostrato di avere tutti i mezzi per arrivare al traguardo di vincere il campionato. Da elogiare in particolare Toselli che ha dimostrato ancora una volta di essere un giocatore di categoria superiore con i suoi 27 punti. Oggi alle 21 alla palestra del Murialdo gara 2 di finale: la Favl Basket ha tra le mani il match ball per chiudere  la finale e guadagnare l’accesso alla serie C.

Esibizioni di karate a Valentano 

karate 1Presso il Palazzetto dello Sport di Valentano, si è svolto il primo Trofeo Karate Tuscia. Alla manifestazione, organizzata dall’Associazione sportiva Ronin Kai di Tuscania, hanno partecipato circa 150 atleti di tutte le età provenienti da numerosi comuni dell’Alto Lazio, tesserati in alcune scuole di Karate della provincia di Viterbo. L’evento è stato organizzato principalmente per permettere ai bambini e ai ragazzi di affrontare una competizione sportiva prima della chiusura estiva delle scuole di karate e per dare la possibilità di partecipare a manifestazioni dello stesso genere a chi non ne aveva avuto precedentemente occasione. Oltre all’Asd Ronin Kai di Tuscania, hanno partecipato all’evento l’Asd Ronin Kai di Viterbo, l’Associazione Buschido Dojo di Bagnoregio, l’Associazione Ati Sport di Montalto di Castro e l’Associazione Studio Karate Wado Ryu di Valentano.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da