26092022Headline:

Tutto sommato Conte l’ha presa benone

Stimiamo profondamente gli irlandesi. Li stimiamo perché tracannano Guinness manco fosse acquapaola. Cucinano carne ignorante (come l’agnello o il montone) affogandola nella Guinness. Esportano quantità industriali di Guinness. E ogni [...]

A Soriano giunta non fa rima con donna

Finalmente il potere è anche delle donne. Che arrivano alla guida di Roma e Torino (rispettivamente, Virginia Raggi e Chiara Appendino) e di nuovo complimenti a Sandra Pandolfi, primo cittadino di Calcata inserita dalla rivista Marie Claire [...]

Al Muvis sette giorni di sbornia da big band

Nel mentre che qualcuno si spera abbia trovato la “C” che si è persa in garage, a Castiglione in Teverina torna il Big band festival. Una manifestazione targata Tuscia in jazz, e legata (logico) alle orchestre. La cornice è la [...]

S. Rosa 2016, iniziano le prove di portata

Il Trasporto si avvicina, è tempo di prove di portata per i facchini e gli aspiranti. Essenziali per essere ammessi al Trasporto 2016, il secondo di Gloria, si svolgeranno oggi (solo i facchini), domani e sabato (anche gli aspiranti), come [...]

Il fascino senza tempo del lago di Vico

Dal presidente della Repubblica fino al Papa, nei secoli in tanti hanno amato ed apprezzato il paesaggio suggestivo del lago di Vico. Passeggiare sulle rive calme dell’azzurro specchio d’acqua garantisce un rilassamento profondo [...]

A passo di danza nel castello dei Borgia

Da non credere, anzi da rimanere a bocca aperta: tutte le più grandi stelle della danza italiana saranno a Nepi. Sì, ci sarà anche la sola e unica Carla Fracci, quella vera, non l’imitazione intendiamoci. Anzi, sarà proprio lei ad aprire [...]

Tutto (o quasi) quello che c’è da sapere

CRONACA Viterbo, entra in vigore l’ordinanza anti-alcolici Da domani entra in vigore a Viterbo l’ordinanza 40/2016 che regola l’utilizzo di contenitori in vetro e orari e modalità di somministrazione delle bevande alcoliche. [...]

Col decreto Madia acqua pubblica a rischio

Il destino dell’acqua pubblica messo a repentaglio dal cosiddetto decreto Madia, ovvero il decreto delegato sui servizi pubblici locali. Il provvedimento è stato costruito come se il referendum sull’acqua non ci fosse mai stato. [...]
Portale realizzato da