10122018Headline:

Al PalaMalè aggiungi un posto sul parquet

Basket con Defensor e Stella Azzurra, voley con la Maury's: spettacolo assicurato

Al PalaMalè dall'anno prossimo anche il Tuscania Volley

Al PalaMalè dall’anno prossimo anche il Tuscania Volley

Aggiungi un posto che c’è un amico in più. Non a tavola, ma al PalaMalè. Ormai è ufficiale: nella prossima stagione agonistica il Tuscania Volley giocherà nel palazzetto di via Monti Cimini. E dunque saranno tre (e tutte di alto livello) le compagini ad usufruire della struttura: la Stella Azzurra in B maschile di basket, la Defensor in A2 femminile sempre di pallacanestro e, appunto, la Maury’s in A2 maschile di pallavolo.

L’accordo con il consorzio Team Basket Viterbo è stato raggiunto nelle scorse settimane e prevede, al momento, l’utilizzazione del parquet solo in occasione delle gare interne della compagine tuscanese, grande protagonista della stagione conclusasi un mesetto fa con il raggiungimento delle semifinali play off per la promozione in A1. È comunque abbastanza probabile che il Tuscania chieda di potersi allenare almeno una volta a settimana al PalaMalé. Dovranno quindi essere messi a punto orari e giorni in modo da consentire a tutte le squadre di poter portare avanti la stagione senza problemi.

Va tenuto conto del fatto che basket e volley hanno bisogno di “attrezzi” del mestiere non compatibili: i canestri da una parte e la rete dall’altra. E montaggio e smontaggio necessitano di tempi non facilmente comprimibili. Niente di insormontabile, ma solo la necessità di organizzare le cose con raziocinio. “Con i dirigenti del Tuscania – interviene Patrizia Lupino, presidente del consorzio che ha siglato la convenzione con il Comune di Viterbo (rinnovata l’anno scorso, durata quinquennale) – non ci sono stati problemi di alcun genere. Abbiamo trovato la quadra in poche battute. Sono assolutamente convinta che troveremo le soluzioni appropriate anche per quello che riguarda la necessità di consentire gli allenamenti alla squadra. Ne discuteremo molto presto, immagino”.

Patrizia Lupino, presidente del Consorzio Team Basket Viterbo che gestisce il PalaMalè

Patrizia Lupino, presidente del Consorzio Team Basket Viterbo che gestisce il PalaMalè

Particolari difficoltà non ci saranno anche per quello che riguarda l’alternanza per le gare ufficiali di campionato. Stella Azzurra e Ants giocano rispettivamente la domenica alle 18 e il sabato alla stessa ora; Tuscania di solito disputa i match casalinghi di domenica, raramente anticipa al sabato. Non è chiaro quale sarà la lega che emanerà per prima il calendario, ma a quel punto le altre due squadre (qualunque esse siano) comunicheranno le date in cui la struttura non sarà disponibile e il computer che elabora i calendari si adeguerà. Da ricordare che la convenzione stipulata nel 2015 prevede che siano a carico del consorzio i costi della manutenzione ordinaria e il pagamento delle utenze, mentre al comune (che, come sempre, si è riservato l’uso del palazzetto per un certo numero di giorni all’anno ) toccano i costi di manutenzione straordinaria.

Resta solo da aggiungere che a partire da settembre ogni domenica a Viterbo ci sarà sport di alto livello per gli appassionati. Buon divertimento.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da