05072022Headline:

Civita Castellana dice sì a Experience Etruria

L'assessore Letizia Gasperini

L’assessore Letizia Gasperini

Civita Castellana aderisce al Distretto Turistico dell’Etruria Meridionale che si sta costituendo in questi giorni tra i comuni di tre regioni (Lazio, Umbria e Toscana) facenti parte dell’area delimitata come Etruria  Meridionale. Dopo l’approvazione della delibera di giunta per la partecipazione al Distretto, giovedì scorso l’assessore al Turismo di Civita Castellana, Letizia Gasperini, ha partecipato alla conferenza dei servizi che si è svolta presso la Regione Lazio. “L’opportunità che si sta concretizzando e che ci auguriamo vada in porto entro il 30 giugno per la candidatura come Capitale della Cultura, è molto significativa per i territori e per le aziende – spiega l’assessore Letizia Gasperini – tra i principali vantaggi ci saranno infatti una semplificazione amministrativa nella zona a Burocrazia Zero, finanziamenti a tassazione agevolata, sgravi fiscali per rendere più attrattivo il territorio e la tutela giuridica per le imprese aderenti”

La proposta di istituzione del Distretto Turistico Interregionale dell’Etruria Meridionale è stata formulata, su proposta di imprese dei rispettivi territori, dai Comuni di Viterbo, Orvieto e Chiusi, referenti per i territori regionali di appartenenza. L’Etruria Meridionale, come evidenziato dal progetto “Experience Etruria” realizzato da 13 comuni di tre diverse Regioni, ha delle sue specifiche caratteristiche e peculiarità che lo rendono unico e ben definito nei suoi confini geografici, pertanto con il distretto si va a creare un sistema turistico locale orientato anche alla promozione dell’offerta turistico-culturale-commerciale del territorio “Etruria Meridionale”. La delimitazione lega in uno stesso sistema il Lazio settentrionale, l’Umbria occidentale e la Toscana meridionale, dando al territorio un suo ruolo specifico, non più schiacciato tra Roma e Firenze, ma con la propria autonomia.

 

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da