10122018Headline:

Tutto (o quasi) quello che c’è da sapere

Cronaca, sport, eventi, musica, mostre e altro ancora..,.

CAFFEINA

Zingaretti e Ruggieri parlano delle nuove generazioni

LOCANDINA GIOVANIL’occasione è data da Caffeina. Il presidente della Regione Nicola Zingaretti presenta oggi alle 19 in piazza S.Pellegrino, la serie di iniziative della Pisana  rivolte ai giovani per creare nuove opportunità di lavoro, conoscenze e sviluppo. All’incontro sarà presente anche il vicepresidente della giunta regionale Massimiliano Smeriglio (assessore all’Università, Formazione, Ricerca, Scuola e Turismo) e il prof. Alessandro Ruggieri rettore dell’Università della Tuscia. L’Ateneo viterbese è fortemente impegnato da tempo in questo importante settore che cerca di aiutare i giovani laureati a trovare un’occupazione che possa sfruttare e sviluppare ogni singolo curriculum universitario. Per questo l’Unitus ha una stretta collaborazione con la Regione Lazio attraverso progetti comuni realizzati ed in corso di realizzarsi.  “Generazioni. Il Lazio investe sul futuro” è il titolo dell’appuntamento di Caffeina che vedrà l’intervento anche del direttore artistico Filippo Rossi. L’iniziativa è in collaborazione con LazioDisu.

Le proposte di Slow Foodslow food 1

18 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

18,45 Area SlowKids

LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

18,45 Area degustazioni

SCUOLA DI CUCINA:  Riso e cereali con Gabriella Cinelli, docente Master of food Slow Food, Nuova scuola Tu Chef, Eataly

19 Enoteca SlowWine Tuscia

Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

19,15 Area SlowKids

Merenda sana e nutriente con bimby

19,30 Area Incontri

Tradizioni e cucina. Conversazione con Giorgio Barchiesi, detto Giorgione scrittore ed enogastronomo; Stefania Capati, scrittrice e docente scuola di cucina amatoriale L’incanto del cibo

19,30 Osteria della Tuscia

Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

20 Area degustazioni

LABORATORIO DEL GUSTO: Il gelato della Lolla con Lorenza Bernini, socio-gelatiera ed Edda Scatena, Agriturismo Valentini

21 Area degustazioni

I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: Il Giglietto di Palestrina e la Fava di Carpino con Gabriella Cinelli del ristorante Adriano – Tivoli

21,30 Area incontri

In viaggio tra sacro e profano: cammini religiosi e vie dei sapori con Sonia Chellini, vicepresidente Slow Food Italia;  Ernesto Di Renzo, docente Università Tor Vergata; Domenico Merlani, presidente Camera di Commercio Viterbo; Marcello Pigliacelli, presidente Camera di Commercio Frosinone; Giacomo Barelli, assessore al turismo Comune Viterbo; Lina Novelli, presidente della Strada dell’olio Dop Canino

22,15 Area degustazioni

LABORATORIO DEL GUSTO: La Susianella viterbese: un presidio che è ritornato salume tipico territoriale con Patrizio Mastrocola, vicepresidente di Slow Food Lazio, Mauro Stefanoni, Simonetta Coccia e Marco Ceccobelli

23,15 Area incontri

Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura

Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

23,30 Area degustazioni

CHEF IN PIAZZA: Maria Agostini, Ristorante Oasi del pescatore – Gradoli e presentazione dell’olio dell’Az. Agricola Gioacchini Antonio e Antonio – Grotte Santo Stefano

Senza Caffeina alla scoperta degli scorci più belli di Viterbo

LeonOroCome praticare attività fisica, fare movimento e, contemporaneamente, divertirsi venendo a contatto con i segreti che nascondono gli scorci più suggestivi del centro storico di Viterbo? Semplice, attraverso una passeggiata ludica guidata e la partecipazione di chi, questi segreti, li conosce. Si chiama “Alla conquista del leone d’oro nel labirinto della vecchia città” ed è l’iniziativa che oggi e domani, il centro di Diabetologia pediatrica della Asl di Viterbo, insieme all’associazione Adulti e giovani con diabete, ha organizzato all’interno del festival Senza Caffeina. La manifestazione è organizzata con la preziosa collaborazione del Gruppo Cicala e dall’associazione Ecococcole e con il patrocinio del Comune di Viterbo. La passeggiata ludica è ispirata alla guida turistica di Viterbo per bambini “Alla conquista del leone d’oro nel quartiere San Pellegrino” e si svolgerà con la partecipazione di Antonello Ricci il quale, sul filo dei racconti e delle leggende medievali viterbesi, condurrà per mano mamme e papà, nonne e nonni (ma anche chiunque altro lo volesse come Peter Pan con i bimbi sperduti) alla scoperta di una Viterbo-Isola-Che-Non-C’è! I giovani avventurieri attrezzati con matite-spade e mini quaderno (per i giochi di osservazione e per contabilizzare i leoni simbolo di Viterbo) saranno catapultati nel periodo medievale per porre riparo ad uno strano scompiglio. Ogni personaggio incontrato strada facendo, dopo un intervallo interattivo, si aggiungerà al gruppo e, tutti insieme, proseguiranno il viaggio scoprendo le ricchezze della città fino al ritorno nel Giardino del Paradosso, sede quest’anno di Senza Caffeina, per un ultimo ballo festivo. “L’iniziativa che abbiamo proposto a Senza Caffeina, che ringraziamo per averla accolta – spiega il direttore generale della Asl di Viterbo, Daniela Donetti –, si inserisce nell’ambito delle attività previste nella campagna di comunicazione ‘È salute”, il cui obiettivo è diffondere tra la popolazione un messaggio di prevenzione e di adozione dei corretti stili di vita. L’attività fisica, da questo punto di vista, è fondamentale per la prevenzione di molte patologie e anche per una corretta gestione delle patologie croniche come il diabete. Ma fare movimento, può anche rivelarsi un’occasione di divertimento e di accrescimento culturale. Il percorso a cui abbiamo pensato rappresenta un esempio di come si possa conciliare una sana attività fisica con la possibilità di conoscere meglio la propria città, rendendo il tutto un piacevole momento di condivisione familiare”.

Festival della Scienza

Oggi alle 18 al teatro S.Leonardo Giuseppe Calabrò e Alessandro Federici intratterranno il pubblico del Festival della Scienza organizzato dall’Università della Tuscia per Caffeina, parlando sul tema ” E4F (Energy for Future): aspetti ingegneristici ed economici. Università ed enti di ricerca a confronto”. Due ricercatori dell’ENEA, che lavorano in stretta collaborazione con i docenti del Dipartimento di Economia e impresa dell’Università del­la Tuscia, affrontano alcuni aspetti ingegneristici ed economici della questione energetica. Per gli aspetti ingegneristici, Giuseppe Calabrò, del centro ENEA di Frascati, approfondisce, attraverso video ed espe­rimenti scientifici dal vivo, il tema dell’energia da “fusione” nucleare (la reazione che avviene nel sole) con un intervento dal titolo “Fusion for Energy: spiegando l’energia del sole con piccoli esperimenti di elet­tromagnetismo”, e presenta “ITER”, un ambizioso progetto energetico in fase di realizzazione nel sud della Francia. Per gli aspetti economi­ci, Alessandro Federici, del centro ENEA Casaccia, parla dell’efficienza energetica con un intervento dal titolo “Energia q.b.: la vera sfida è l’efficienza energetica”, in cui presenta i risultati più recenti delle misu­re di efficienza energetica attuate a livello nazionale, evidenziandone i benefici anche in termini di opportunità di business e creazione di posti di lavoro, con un focus sul tema della riqualificazione energetica degli edifici.

Festival Nazionale dell’Educazione

Ecco il programma di oggi:                                 

17.30 Palazzo dei Papi – Sala Alessandro IVfrancesca mencaroni
Francesca Mencaroni (nella foto)
Inside out. Laboratorio per genitori sul Rispecchiamento Emotivo.
Come comunicare efficacemente con i figli
secondo i principi dell’Educazione Emotiva ®.

Gli appuntamenti a Civita Castellana

Oggi alle 9,30 le industrie ceramiche e le bellezze di Civita Castellana. Il Distretto Industriale di Civita Castellana rappresenta la principale area industriale della Provincia di Viterbo. Le specializzazioni produttive caratterizzanti il Distretto Industriale di Civita Castellana sono quelle della produzione di articoli igienico-sanitari (ceramiche sanitarie e arredo bagni), stoviglierie e piastrelle. Dopo la visita di un’industria ceramica locale seguirà tour tra le bellezze del territorio di Civita Castellana, tra cui il centro storico, il Forte Sangallo, Il Museo della Ceramica e la cattedrale cosmatesca.

CRONACA

Polizia locale di Viterbo sul piede di guerra

polizia municipale 3Polizia locale di Viterbo sul piede di guerra dopo un’assemblea del personale, organizzata da Fp Cgil (Cinzia Vincenti), Cisl Fp (Renato Trapè),  Confsal Fenal (Marcello Guadagno), Diccap (Marcello Scardozzi). “Purtroppo non si può sottacere – si legge in una nota – l’atteggiamento superficiale dell’assessore Luisa Ciambella che, a fronte di nostre precise richieste e proposte tendenti a migliorare almeno in parte il disagio in cui si trovavano ad operare i dipendenti della Polizia Locale, dichiara, sulle pagine della stampa, cercando di minimizzare, che le nostre rimostranze sono prive di fondamento perché sostanzialmente tutti i problemi sono risolti e a breve prenderanno servizio quattro unità di personale a tempo determinato, concludendo poi, in maniera a dir poco arrogante, che è ora che chi ha voglia di lavorare lavori. Sappia l’assessore che, se negli passati manifestazioni quali Caffeina e altre si sono potute realizzare con successo, è anche grazie al contributo della Polizia Locale che ha sempre, nonostante tutto, dimostrato spirito collaborativo e voglia di lavorare. Peraltro se 12 consiglieri comunali hanno ritenuto opportuno richiedere la convocazione di un consiglio comunale straordinario per discutere della Polizia Locale di Viterbo un problema ci sarà o no?”.ciambella
“Ben vengano quattro assunzioni a tempo determinato, anche se sono una goccia nell’oceano – continuano i sindacati – ma noi abbiamo chiesto un riordino dei servizi e delle competenze spettanti al personale della Polizia Locale alla luce dei regolamenti approvati da questa Amministrazione; la conseguente rivisitazione dell’utilizzo del personale della P.L.; il recupero delle risorse economiche del personale distaccato presso la procura della Repubblica di Viterbo e il suo reinvestimento possibilmente in ulteriori assunzioni a tempo indeterminato; su questo il sindaco e l’assessora avevano preso un preciso impegno nel definire modi e tempi: impegno ad oggi disatteso. Ma oltre a tutto quanto sopra detto, il personale della Polizia Locale lamenta il totale disinteresse da parte dell’Amministrazione Comunale rispetto al lavoro da noi svolto. Questa amministrazione ha uno strano concetto di collaborazione. Deve essere a senso unico: io chiedo e tu esegui. Riteniamo che con modi e atteggiamenti più adeguati e rispettosi della dignità altrui si potrebbe veramente ottenere una collaborazione più costruttiva nonostante i problemi esistenti. Per ultimo vigileremo affinché in futuro vengano rispettate le normative relative al periodo di riposo tra un turno lavorativo e il successivo al fine di consentire il recupero psicofisico del lavoratore. Qualora ciò non avvenisse il fatto sarà denunciato a tutti gli organi competenti”. L’assemblea ha deliberato che a partire da oggi è stato proclamato lo stato di agitazione del personale della Polizia locale con la sospensione di tutte le prestazioni straordinarie e/o a progetto, riservandosi ulteriori successive iniziative sindacali.

Oggetti smarriti a Viterbo

Presso l’ufficio economato del Comune di Viterbo (oggetti smarriti) sono stati recentemente depositati uno smartphone Huawei mod. Y520-U22 e un anello d’oro. Per informazioni, rivolgersi ai numeri 0761 348322 – 0761 348329 (orario al pubblico: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12, il martedì e il giovedì anche dalle 15,30 alle 17).

Tarquinia, un’estate ricca di eventi

tarquinia L'assessore Sandro CelliEstate tarquiniese ai nastri di partenza, con concerti, spettacoli teatrali, rassegne cinematografiche, mostre e manifestazioni enogastronomiche che animeranno le serate da luglio fino a metà settembre. L’assessorato al turismo, con la collaborazione delle realtà economiche e delle associazioni culturali cittadine, ha preparato un calendario di eventi per tutti i gusti e per soddisfare le esigenze di svago di ogni tipo di pubblico. “Un ringraziamento va, come sempre, al mondo dell’associazionismo che ha risposto all’appello dell’Amministrazione – sottolinea l’assessore Sandro Celli (nella foto) – Grazie a questa collaborazione è stato possibile programmare tanti eventi, sia nel centro storico sia a Tarquinia Lido”. Confermatissimi il festival “Notturni – Tra le vie della musica”, con quattro spettacoli musicali, il 14 e 21 luglio e il 4 e l’11 agosto, nelle più belle piazze del centro storico; il DiVino Etrusco, dal 29 al 31 luglio, giunto quest’anno alla decima edizione che proporrà il meglio della produzione enoica tarquiniese e delle dodecapoli; l’Etruria Musica Festival, con quattro prestigiosi concerti. L’arena San Marco farà da palcoscenico spettacoli, dal 12 al 18 luglio, nell’ambito della terza edizione della rassegna Teatro al Chiostro e della seconda edizione del Premio Teatrale Città di Tarquinia. Al Lido, dal 31 luglio al 16 agosto tornano il Porto Clementino Festival (Centro Teatro Musica Onlus e associazione Avad), giunto all’undicesima edizione, e il Tarquinia Horse Show (Associazione Ippica Maremma Old Style), il 22 e 24 luglio. All’ex mattatoio cinema e cucina si fondono in “Cin’è cucina” (associazione artistica culturale La Lestra), con quattro “deliziosi” appuntamenti il 27 luglio, il 3, 10, 17 agosto. La sera di Ferragosto, immancabili i fuochi di artificio in riva al mare, al Lido.

Civita Castellana, aperte le iscrizioni per il nido comunaleasilo-nido_1

L’amministrazione comunale di Civita Castellana informa che sono aperte le iscrizioni per l’ammissione all’asilo nido comunale per il periodo 1 settembre 2016 – 31 luglio 2017. L’Asilo Nido “Rosa Cardinali” ubicato in Via P. Togliatti 6, ha un totale di 60 posti, di cui 15 lattanti. Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 31 luglio 2016. Per le informazioni relative al servizio è possibile rivolgersi al Settore Politiche Sociali – C.so B. Buozzi 17 – 1° piano, nei  giorni di apertura al pubblico e precisamente: martedì dalle 9 alle 13 e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17. I moduli per le domande sono disponibili presso l’Ufficio Relazioni Esterne, Via SS. Martiri Marciano e Giovanni, 4/6, oppure potranno essere scaricati dal sito del comune. Gli interessati dovranno far pervenire le domande di ammissione a: Comune di Civita Castellana, Ufficio Protocollo, Via SS. Martiri Marciano e Giovanni, 4/6 – 01033 Civita Castellana, direttamente durante l’apertura al pubblico. Per quanto concerne le tariffe, si fa riferimento alla delibera di Giunta Comunale n. 100 del 25 maggio 2016. Ai fini della determinazione del reddito l’anno di riferimento è quello afferente l’ultima dichiarazione dei redditi presentata, redatta secondo la vigente normativa di legge.

EVENTI

L’Etruria Beer Festival a Montalto di Castro

montalto copertina_beer_festMusica, stand, concerti, gastronomia ma soprattutto tanta birra, quella artigianale realizzata dai migliori birrai del centro Italia. A Montalto di Castro, per la prima volta all’Etruria Beer Festival, dal 15 al 17 luglio, scenderanno in piazza Gravisca con le loro creazioni alla spina: Birra Amiata, Birrificio Aurelio, Free Lions Brewery, Hilltop Brewery, Birrificio Pontino, Ritual Lab, Terre di Faul e Birra Turbacci. Piu di trenta birre alla spina in contemporanea pronte a deliziare per tre giorni i palati dei visitatori, dai semplici curiosi agli intenditori più esigenti. Si inizia venerdì 15 luglio, alle ore 17, con l’apertura degli stand e lo street food. Ogni visitatore potrà munirsi di bicchiere e sacchetta porta bicchiere ed immergersi nel mondo delle birre artigianali. L’evento è organizzato dall’assessorato alla cultura e al commercio del Comune di Montalto di Castro con la partecipazione della Pro Loco di Pescia Romana e l’associazione “Volo Magico”. A  Per maggiori info è possibile visitare la pagina Facebook dedicata all’evento: https://www.facebook.com/etruriabeerfest/

MUSICA

La band Fiori Neri presenta il nuovo albumfiori_neri_concerti

Domani alle 18,30 al Caffè Letterario di Viterbo (via Garbini 59, tel. 0761.275605), la band Fiori Neri presenta il primo album di inediti, dal titolo “Sogno inedito”, che sarà a breve disponibile sia nei principali store digitali che in versione fisica. Con l’occasione verrà ufficializzato l’ingresso nella band del nuovo chitarrista Cristian Mei e verranno date anticipazioni sul prossimo tour estivo

 

MOSTRA

“Dissimilitudini” a Soriano nel Cimino

A Soriano nel Cimino da sabato “Dissimilitudini”, mostra d’arte contemporanea a cura di Salavatore Enrico Anselmi. Partecipano Dino Ignani, Maria Pizzi, Maria Grazia Tata. La rassegna è ospitata presso le Scuderie di palazzo Chigi Albani e resterà aperta fino al 7 agosto il sabato e la domenica con orario 10 – 13 /16 -19 (altri giorni su appuntamento, per info 3498774548)

SPORT

Pattinaggio, il saggio di fine anno dell’Asd Star Roller  Club

pattinaggio 2 pattinaggio 5Al Palavolley di via Gran Sasso tradizionale saggio di fine anno di pattinaggio artistico organizzato dalla Asd Star Roller Club che quest’anno è stato dedicato ai grandi musical del passato. Tribune gremite e grande successo di pubblico per la manifestazione che ha visto gli ottanta atleti della società viterbese e gli ospiti della Asdc Meonia di Bomarzo esibirsi in  divertenti e appassionanti saggi di gruppo davanti a parenti ed amici. Hanno partecipato inoltre come ospiti della serata le atlete della Gymnica Centro, il duo Piergentili-Balestrucci della Nuova Sport Dance e come special guests la coppia della società Divino Amore Pattinaggio Gambardella-Merlani.  pattinaggio 1

La serata è stata caratterizzata da un susseguirsi di emozioni  con gli atleti che si sono alternati in pista in balletti dalle bellissime coreografie. Non sono mancati momenti di alto spessore tecnico quando in pista si è esibita la coppia artistico Gambardella-Merlani pluridecorati a livello individuale che da quest’anno hanno intrapreso anche l’avventura in coppia, o quando le “Trilline”, aprendo la serata, hanno riproposto “Sister act” dopo il trionfo al Viterbo’s Got Talent. I numeri più emozionanti per tutti i presenti sono però stati quelli dei più piccoli. Le bambine del primo gruppo avviamento della Star Roller Club si sono esibite sulle note blues dei mitici Blues Brothers, mentre le ragazze del pre-agonismo hanno presentato un bellissimo numero su un misto di musica e danza tradizionale indiana dal titolo Bollywood.

pattinaggio 3Gli altri numeri della Star Roller Club sono stati “La febbre del sabato sera” della sezione di Bassano in Teverina e Aquarius della Sezione di Orte. Gli ospiti della Meonia di Bomarzo hanno presentato due numeri sulle note di altri due famosi Musical: Chicago e Sette spose per sette fratelli. Applauditissime sono state le esibizioni di ginnastica artistica della Gymnica centro e della coppia Piergentili-balestrucci della Nuova sport dance che si è esibita in un emozionante passo a due. Al termine della serata l’allenatrice Elena Tosini ha voluto ringraziare le sue colleghe allenatrici Martina Tosini, Elisa Cascioli, Marianna Bianchi, l’allenatore Settimio Starna, le assistenti allenatrici Erica Bernabucci, Marika Mazziotti, Ludovica Delfino, i sempre presenti dirigenti Angelo Bernabucci e Marco Pagani e tutti i collaboratori per  il lavoro svolto. Un ringraziamento ai genitori che collaborano attivamente tutto l’anno e a tutti coloro che hanno reso possibile questa serata di festa e divertimento per gli atleti.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da