20102020Headline:

Aia, il nuovo organigramma della sezione

Accanto al presidente Luigi Gasbarri, i vice Pasquale Autunno e Ennio Mariani

Il presidente della sezione Aia Luigi Gasbarri

Il presidente della sezione Aia Luigi Gasbarri

La sezione di Viterbo dell’Associazione italiana arbitri si prepara per la nuova stagione sportiva rinnovando l’organigramma sezionale. Nel consiglio direttivo siedono oltre al presidente Luigi Gasbarri, anche il vice presidente vicario Pasquale Autunno, il vice presidente Ennio Mariani, il segretario Ruben Celani, il cassiere Alessandro Scorsino e i consiglieri Pierluigi Amadeo, Antonio Miele, Antonio Nigro, Paolo Stavagna, Gian Luca  Sili, Alessandro Chindemi, Aldo Santini, Matteo Centi,  Davide Argentieri, Claudio Petrella e Silvano Olmi. Il presidente Gasbarri ha inoltre distribuito una serie di incarichi per meglio gestire i vari aspetti dell’attività sezionale. Così Pasquale Autunno è stato nominato coordinatore delle attività degli arbitri e degli osservatori arbitrali sia del calcio a 11 che del calcio a 5; Ennio Mariani è il designatore degli arbitri per le gare di Allievi  e  Juniores, Davide Argentieri per quelle dei Giovanissimi e Pierluigi Amedeo per la Terza categoria. Antonio Miele è incaricato di designare gli arbitri delle partite di calcio a 5 e Antonio Nigro gli osservatori arbitrali, mentre Paolo Stavagna si occupa del Codice Etico e di Comportamento.

Nel settore della comunicazione a Silvano Olmi sono affidati i rapporti con l’Aia nazionale, il Comitato Regionale Arbitri,  la rivista associativa “L’Arbitro” e i media locali e nazionali, mentre Alessio Lilla cura l’aggiornamento del sito internet e Stefano Segatori le pagine Facebook  e  Twitter. Per la preparazione atletica il referente è Claudio Petrella, coadiuvato da Mario Santostefano e Silvia Stavagna, rispettivamente responsabili del polo atletico di Civita Castellana e di quello di Viterbo.  Il segretario Ruben Celani nell’attività amministrativa è coadiuvato dal vice Kacper Zielinski, dal cassiere Alessandro Scorsino  e da Ilaria Bergamaschi. Nel settore formazione, il corso per diventare arbitri si svolge sotto la direzione di Gian Luca Sili, mentre Alessandro Chindemi si occupa dello sviluppo degli arbitri  di calcio a 11, Aldo Santini di quelli del calcio a 5 e Rinaldo Menicacci degli assistenti arbitrali. Matteo Centi è addetto alle attività ricreative,  Francesco Celletti rappresenta l’Aia presso il Giudice Sportivo della Figc di Viterbo, Leonardo Benedetti ricopre il ruolo di mentor sezionale e Francesco La Musta  quello di collaboratore presso il Comitato Regionale Arbitri.

“Auguro a tutti un grande in bocca al lupo – conclude il presidente sezionale Luigi Gasbarri – sono sicuro che i dirigenti e i collaboratori assolveranno al meglio i compiti che ho loro delegato e che la stagione sportiva 2016-2017 sarà ricca di soddisfazioni per la nostra sezione”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da