22102020Headline:

Due cori viterbesi in trasferta a Milano

Protagonisti Camerata Polifonica “Zeno Scipioni” e Ensemble Vocale “Il Contrappunto”

La Camerata Polifonica Viterbese “Zeno Scipioni”

La Camerata Polifonica Viterbese “Zeno Scipioni”

Oggi i due cori Camerata Polifonica Viterbese “Zeno Scipioni” e Ensemble Vocale “Il Contrappunto” e il maestro Fabrizio Bastianini saranno tra i protagonisti del concerto “Cum grande humilitate” promosso dalla Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano. Ideata e curata da Ottavia Fusco, la serata sarà dedicata a san Giovanni Paolo II e vuole essere un’occasione per riflettere sulla forza e l’attualità del linguaggio del santo di Assisi e sul fulgido esempio di personaggi come il papa polacco, che aprì la via ai popoli e segnò la strada per l’attuale pontificato di Francesco.

L'Ensemble Vocale “Il Contrappunto”

L’Ensemble Vocale “Il Contrappunto”

“La cultura è un modo specifico dell’ ‘esistere’ e dell’ ‘essere’ dell’uomo” diceva Karol Wojtyla ed è nel segno di questo profondo connubio tra cultura e fede che gli spettatori potranno assistere ad una lectio magistralis del prof. Philippe Daverio sull’iconografia di San Francesco accompagnata dalla “Cantata per Voce solista, Coro, Pianoforte e Percussioni” composta per l’occasione da Cinzia Gangarella.
La Cantata, sulle parole del Cantico delle Creature, vedrà Ottavia Fusco alla voce solista, Cinzia Gangarella al pianoforte, Edoardo Giachino e Rocco Bitondo alle percussioni e le due formazioni corali – Camerata Polifonica Viterbese “Zeno Scipioni” e Ensemble Vocale “Il Contrappunto” – guidati dalla bacchetta di Fabrizio Bastianini.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da