22102020Headline:

Tutti pazzi per la casa in riva al lago

In leggera ripresa il mercato immobiliare a Capodimonte, Marta e Montefiascone

Caratteristici i paesi del lago di Bolsena

Caratteristici i paesi del lago di Bolsena

Marta, Capodimonte e Montefiascone sono da sempre tra le mete preferite dei turisti. Centri storici curati, tranquillità e bellissimi panorami sono molto apprezzati, soprattutto da chi proviene dalla città. A ciò, però, devono aggiungersi i servizi, in pochi intendono rinunciare a camping e stabilimenti, oltre che a negozi e locali vari. Anche queste belle location devono però fare i conti con la crisi economica.

Nonostante le difficoltà del settore immobiliare sembra che qualcosa stia già cambiando. “Nella seconda parte del 2015 i valori delle quotazioni nelle principali località di lago sono in diminuzione dell’1,7%. Il ritrovato desiderio di acquistare casa si è nuovamente acceso tra gli italiani e ha riguardato anche la casa vacanza”. I dati relativi alle compravendite, effettuate tramite la consulenza delle agenzie Tecnocasa e Tecnorete, mostrano a livello nazionale che la percentuale di chi acquista la casa vacanza è in aumento rispetto ad un anno fa. L’immobile si acquista non più solo per viverlo, ma anche come forma di investimento. Certo, non ci sono grandi cifre da investire e perciò le tipologie più richieste sono il trilocale ed il bilocale. Un piccolo appartamento che permette di godere dei benefici delle vacanze sul lago, senza però rinunciare ai comfort.  Chi cerca la casa al lago quasi sempre apprezza uno spazio esterno (balcone, terrazzo oppure un giardino) e possibilmente la vista panoramica. “Il fronte lago, che rappresenta il top della richiesta, si scontra con una bassa offerta e con la capacità di spesa dei potenziali acquirenti – si legge del documento -. Molto apprezzata la presenza di servizi in zona. Il ribasso delle quotazioni immobiliari è stato più importante sul lago di Iseo ( -4,5%), a seguire il lago di Como (-2,2%) ed infine il lago di Bolsena (-1,2%). Dal 2008 ad oggi le località di lago hanno perso il 26,4%”.

Per ciò che riguarda la Tuscia l’analisi del mercato immobiliare si è concentrata sul lago di Bolsena. In diminuzione i valori immobiliari a Montefiascone nella seconda parte del 2015, mentre sono stabili a Marta e Capodimonte.

Una veduta di Marta

Una veduta di Marta

“La domanda di casa vacanza non è molto elevata e chi decide di comprare in questi comuni ha un budget piuttosto ristretto, che si aggira intorno a 30-40 mila euro. In aumento la domanda di acquisto per abitazioni da destinare a prima casa, sia da parte dei residenti sia di persone provenienti da altre realtà (prevalentemente dalla città). Sul segmento delle seconde case si cercano prevalentemente bilocali in buono stato e possibilmente con uno spazio esterno – è riportato nella nota Tecnocasa – molto richiesti a tal fine gli immobili da locare”.

Le zone preferite a Montefiascone sono quelle servite e a ridosso del centro storico, ed esattamente Le Mosse e Le Grazie. D’altronde, sono anche le più amate dagli stessi residenti.

“Il centro storico di Montefiascone è meno richiesto perché, negli ultimi tempi, ha subito un processo di desertificazione commerciale. Qui i valori di una tipologia usata si aggirano intorno a 600 – 700 euro al mq. Piace la zona delle Grazie, residenziale e a ridosso del paese e quindi molto ben servita, dove i prezzi medi per una abitazione singola di nuova costruzione si aggirano sui 1700-1800 euro al mq”.

Più dinamico il mercato a Capodimonte e Marta, paesi che hanno il vantaggio di affacciare direttamente sul lago e di essere dotati di spiagge attrezzate e servizi turistici. “Le quotazioni sono più elevate e si aggirano intorno a 1000 euro al mq per Capodimonte e 700 euro al mq a Marta. In queste due località, per le caratteristiche sopra dette, la locazione turistica è diffusa  e i canoni per i mesi estivi variano da 600  a 1000 euro mensili, in base al periodo e alla tipologia di abitazione”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da